giovedì, 30 Maggio , 24

Gaza, raid Israele su ambulanza: uccisi 2 paramedici

(Adnkronos) - La Mezzaluna Rossa palestinese ha fatto...

Docenti di religione, concorsi al via per 6.428 posti

(Adnkronos) - Il ministro dell’Istruzione e del Merito,...

AgID migra su Polo Strategico Nazionale, avanti su Strategia Cloud Italia

(Adnkronos) - In linea con la Strategia Cloud...

1 maggio, Rondinelli (Pd): dialogo politica-parti sociali

Attualità1 maggio, Rondinelli (Pd): dialogo politica-parti sociali

“Restituire dignità al lavoro”
Roma, 30 apr. (askanews) – “‘Costruiamo insieme un’Europa di Pace, Lavoro e Giustizia Sociale’: lo slogan della manifestazione del Primo maggio che a partire dalle ore 10:00 animerà Piazza della Repubblica a Monfalcone, in provincia di Gorizia. Insieme le tre confederazioni sindacali nazionali CGIL, CISL e UIL, attraverso gli interventi dei delegati e dei tre segretari generali, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pier Paolo Bombardieri, daranno il via alla celebrazione della Giornata Internazionale dedicata al Lavoro. Salute e sicurezza, salari, precarietà, disparità uomo-donna, giovani, pace, e naturalmente, Europa: diversi punti centrali per il lavoro di qualità che, in un mondo in rapida trasformazione ed evoluzione, mai come oggi fatica ad affermarsi in Italia e in Europa per tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici. Ho scelto di esserci e di partecipare alla manifestazione del Primo maggio al fianco dei sindacati, non solo, perché mi legano a questo mondo anni di lotte e battaglie per le lavoratrici e i lavoratori a livello nazionale ed europeo, ma anche e soprattutto, perché sono convinta che perché la politica possa tornare a fare la differenza e contribuire a migliorare le condizioni di vita e di lavoro di milioni di persone, deve iniziare a portare avanti sin d’ora un dialogo costante e costruttivo con i sindacati, le imprese e i cittadini. Altrimenti, sarà difficile restituire concretamente dignità al lavoro, rimettendo al centro la Persona e la qualità; infine, contribuire al processo di integrazione dell’Unione europea indispensabile oggi specialmente per le politiche del lavoro e occupazionali”. Lo afferma in una nota Daniela Rondinelli, eurodeputata uscente e candidata Pd alle Europee 2024.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles