martedì, 28 Maggio , 24

Strage piazza della Loggia, i rintocchi per le vittime – Video

(Adnkronos) - Piazza della Loggia, gremita per la...

Genova, Fincosit ha completato con successo la posa del primo cassone della Diga Foranea

(Adnkronos) - Fincosit, società altamente specializzata nel campo...

Ferrero, raggiunto 90% di tracciabilità nella filiera della nocciola

(Adnkronos) - Il 90% di tracciabilità nella filiera...

Strage Brescia, Mattarella commemora vittime: applausi in piazza Loggia

(Adnkronos) - È stato accolto da un lunghissimo...

2° Festival Progresso Sociale: più tutela per cittadino digitale

Video News2° Festival Progresso Sociale: più tutela per cittadino digitale

Farinet (Pubblicità Progresso): capire come reagire ad avvento IA

Roma, 28 mag. (askanews) – “Il secondo Festival del Progresso Sociale si è basato sul tema ‘Luci ed ombre del progresso digitale’. La nostra società, il nostro modo di vivere e la nostra comunità vivono una trasformazione profondissima, nel lavoro, nella scuola, nella socialità: in tantissimi aspetti ormai la dimensione digitale è diventata dominante. Questo tipo di incontro ha avuto come obiettivo quello di creare una tavola di confronto con i massimi esperti italiani e cercare di capire in particolare come reagire all’avvento dell’Intelligenza artificiale”. Lo ha detto Andrea Farinet, Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso, a margine del 2° Festival del Progresso Sociale: riflessioni e dibattiti sugli effetti del Progresso e della comunicazione digitale rispetto al Progresso sociale, tenutosi presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano.”Questa nuova tecnologia dirompente è già arrivata nelle nostre vite, ci può piacere o non ci può piacere, ma ci sarà, accadrà: capire come reagire quindi, per cercare di avere proposte italiane ed europee in grado di sostenere uno sviluppo dell’intelligenza artificale che non vada a scapito della società, che non crei ulteriori disparità di natura sociale. All’interno di questo incontro abbiamo avanzato una serie di proposte, tra le quali in particolare quella per il miglioramento e l’approfondimento della nostra Carta costituzionale, in modo che sia tutelata di più la cittadinanza digitale”, ha concluso.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles