giovedì, 30 Maggio , 24

Grilli mormoni e cicale, invasione crea caos e disagi negli Usa

(Adnkronos) - Grilli mormoni e cicale. L'invasione di...

Ascolti tv, Fiorentina perde con l’Olympiacos ma vince la prima serata

(Adnkronos) - La finale di Conference League Olympiacos-Fiorentina,...

Gaza, raid Israele su ambulanza: uccisi 2 paramedici

(Adnkronos) - La Mezzaluna Rossa palestinese ha fatto...

2 giugno, ecco Briciola la mascotte dei Carabinieri pronta a sfilare davanti a Mattarella

Mondo2 giugno, ecco Briciola la mascotte dei Carabinieri pronta a sfilare davanti a Mattarella

ROMA – Quest’anno festeggia ben 10 anni di servizio nella Fanfara del 4° Reggimento dei Carabinieri a cavallo: Briciola è la cagnolina mascotte che per la parata militare del 2 giugno ai Fori Imperiali avrà tutti i riflettori puntati addosso. La piccola meticcia è stata adottata dal Reggimento nel febbraio del 2014 e partecipa a tutte le attività ‘da caserma’, la mattina saluta i militari e parteciperà alla cerimonia più importante dell’anno davanti al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella per il quale negli anni passati si è già esibita in acrobatiche capriole. Il suo tratto distintivo, oltre a un musetto dolcissimo, la mantella rossa ornata con i gradi acquisiti durante la sua ‘carriera’.

LA STORIA DEI CANI DEL REGGIMENTO

Storicamente tutti i reparti di Cavalleria hanno sempre avuto una ‘mascotte’, antiche stampe riportano la presenza di un cagnolino al fianco dei Carabinieri. Ma la prima mascotte ufficiale dell’Arma dei Carabinieri, raccontano, arrivò a Napoli, quando uno scugnizzo addetto alle scuderie dell’Ippodromo di Agnano trovò un cucciolo meticcio e lo consegnò al Capo Fanfara del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo, dicendogli: “Tenete, vi porterà fortuna…”. Il cucciolo fu chiamato Trombetta.

L’articolo 2 giugno, ecco Briciola la mascotte dei Carabinieri pronta a sfilare davanti a Mattarella proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles