martedì, 21 Maggio , 24

Come fare una recensione on line a regola d’arte: la guida

(Adnkronos) - Più della metà dei consumatori usa...

Roland Garros, in quota Sinner sfida Alcaraz e Djokovic per secondo slam del 2024

(Adnkronos) - Jannik Sinner, dopo il forfait agli...

A Cannes le prime immagini della serie su Leopardi di Sergio Rubini

Video NewsA Cannes le prime immagini della serie su Leopardi di Sergio Rubini

Leonardo Maltese protagonista, girata dove nacque il grande poeta

Roma, 21 mag. (askanews) -Al Marché du Film di Cannes, sono state presentate in anteprima le prime immagini della miniserie evento Rai “Giacomo Leopardi – Vita e amori del poeta”, girate nella terra natia del grande poeta. Presente il regista Sergio Rubini.Le riprese della miniserie (coprodotta da Rai Fiction – IBC Movie – Rai Com) sono state fatte nei luoghi reali in cui sono ambientate le vicende grazie alla collaborazione con Marche Film Commission: da Recanati, con la piazza Sabato del villaggio e con la chiesa di Santa Maria di Montemorello, nota per essere stata la parrocchia della famiglia Leopardi, alla piazza della Repubblica a Treia (MC) fino al celebre colle che ispirò “L’Infinito”.La fiction, che andrà in onda su Rai1, racconta la vicenda umana e storica del grande poeta, non solo letterato ma anche filosofo, pensatore politico, uno dei massimi esponenti della cultura italiana di tutti i tempi. Una grande produzione televisiva in costume, per restituire anche alle nuove generazioni un ritratto inedito pur storicamente coerente di Giacomo Leopardi in cui si avvicendano passione, amore, storia e politica attraversando la tumultuosa Italia di inizio ‘800.Protagonista, nei panni di Giacomo Leopardi, è Leonardo Maltese, già apprezzato in “Rapito” di Marco Bellocchio e ne “Il Signore delle Formiche” di Gianni Amelio, per i quali ha vinto il Premio Guglielmo Biraghi ai Nastri D’Argento 2023. Nel cast ci sono inoltre Alessio Boni, nel ruolo dell’austero padre, il Conte Monaldo Leopardi, Valentina Cervi nei panni della madre Adelaide Antici, Cristiano Caccamo nelle vesti dell’amico di una vita Antonio Ranieri, Alessandro Preziosi nel ruolo di Don Carmine, attraverso cui scorre il racconto dell’intera storia, Fausto Russo Alesi nella parte del mentore Pietro Giordani e Giusy Buscemi a interpretare l’amatissima Fanny Targioni Tozzetti, emblema dell’amore irraggiungibile, magnificato nei suoi versi eterni.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles