220 views 44 secs 0 Comment

Africa, arrivano gli aiuti europei per la regione dei Grandi Laghi

- 13/04/2021

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – L’Unione europea ha annunciato oggi un finanziamento di 54,5 milioni di euro in aiuti umanitari per le popolazioni della regione dei Grandi laghi, nell’Africa centro-orientale. Gli aiuti sono rivolti in particolare alla Repubblica democratica del Congo e al Burundi, oltre che al sostegno dei rifugiati burundesi in Ruanda e in Tanzania.

In un comunicato diffuso a Bruxelles si riferisce che gli abitanti della regione sono stati severamente colpiti da “catastrofi naturali, atti di violenza e ondate epidemiche ripetute”, come quella di ebola, “riapparsa a febbraio”, mentre la pandemia di Covid-19 ha ulteriormente aggravato la situazione.

Dei 54,5 milioni stanziati, più dell’80% – pari a 44 milioni di euro – saranno impiegati sotto forma di aiuti umanitari per la Repubblica democratica del Congo. Una parte dei finanziamenti servirà a sostenere l’istruzione in situazioni di emergenza e una parte per la preparazione in caso di catastrofi future. Altri 9 milioni di euro spetteranno invece al Burundi e ai suoi rifugiati.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Africa, arrivano gli aiuti europei per la regione dei Grandi Laghi proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento