lunedì, 3 Giugno , 24

Israele apre ad accordo su ostaggi e prepara nuovo governo per Gaza

(Adnkronos) - Israele non rispedisce al mittente il...

Ucraina, Zelensky: “Cina fornisce armi alla Russia”. Pechino nega

(Adnkronos) - "Con il sostegno della Cina alla...

Roland Garros, Sinner batte Moutet in 4 set e avanza ai quarti

(Adnkronos) - In una partita a due facce,...

Almaviva acquisisce brasiliana Magna con il contributo di SIMEST

AttualitàAlmaviva acquisisce brasiliana Magna con il contributo di SIMEST

Rilevato per 64 milioni di euro il 51% della società

Roma, 12 apr. (askanews) – Almaviva, gruppo italiano di innovazione digitale, annuncia di aver acquisito il 51% di Magna Sistemas Consultoria S.A. e della sua controllata al 100% Pyxisinfo Tecnologia Ltda.

Magna è una società brasiliana di servizi che fornisce soluzioni innovative basate su diverse tecnologie, con 26 anni di storia sul mercato. Ha sede a San Paolo, con due filiali (Rio de Janeiro e Brasilia) e più di 1.000 dipendenti e opera a livello nazionale, fornendo soluzioni personalizzate per clienti pubblici e privati.

L’operazione ammonta a 64 milioni di euro ed è stata finanziata principalmente con fondi messi a disposizione da Almaviva. SIMEST, la società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti che supporta l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ha contribuito con 18 milioni di euro all’operazione che favorisce la crescita in Sudamerica del Gruppo leader italiano nell’IT.

L’acquisizione avviene tramite la creazione di una NewCo, proporzionalmente partecipata da Almaviva e SIMEST, Brita S.A., e con il supporto di un finanziamento a medio lungo termine da parte di BPER Corporate & Investment Banking, per un valore di 20 milioni di euro. Le società acquisite presentano una solida situazione di cassa.

“L’acquisizione si inquadra nella strategia di crescita adottata da Almaviva che amplia il proprio sviluppo nell’Information Technology, garantendo un’ulteriore diversificazione geografica del proprio business – commenta Marco Tripi, AD del Gruppo Almaviva – un’operazione straordinaria che rafforza il nostro posizionamento come leader globale nel settore IT”.

“Con questo investimento SIMEST contribuisce all’ambizioso progetto di Almaviva di rafforzare e far crescere la propria presenza in un’area strategica come il Sud America – ha dichiarato Regina Corradini D’Arienzo, AD di SIMEST – Quello latinoamericano è un mercato chiave per SIMEST, che negli ultimi tre anni ha supportato oltre 250 imprese, investendo nei loro progetti di espansione nell’area.

Crediamo fermamente nelle potenzialità delle nostre aziende che vogliono crescere su scala globale partendo dall’Italia e siamo orgogliosi di affiancarle attraverso investimenti equity e strumenti finanziari”.

SIMEST, con questo investimento, acquista una quota di minoranza della newco brasiliana, fornendo la liquidità necessaria alla realizzazione di un ampio piano di espansione del Gruppo in Sudamerica. Nell’operazione è intervenuto anche il Fondo di Venture Capital, strumento agevolativo che SIMEST gestisce in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

L’investimento si aggiunge all’attuale portafoglio equity di SIMEST che conta oltre 230 progetti in tutto il mondo, per più di 800 milioni di euro. Nel solo 2023, attraverso l’attività di ingresso nel capitale delle imprese, SIMEST ha registrato operazioni equity per circa 170 milioni di euro, di cui 94 milioni di euro a valere su risorse proprie e 74 milioni di euro a valere su risorse del Fondo di Venture Capital.Contestualmente all’acquisizione Magna viene rinominata Almaviva Solutions S.A

SIMEST è la società del Gruppo CDP che supporta la crescita e la competitività delle aziende italiane nel mondo, con un focus sulle PMI. SIMEST affianca l’impresa per tutto il ciclo di sviluppo internazionale, dalla prima valutazione di apertura a un nuovo mercato fino all’espansione e consolidamento attraverso il sostegno agli investimenti diretti esteri. Tre le linee di attività: Finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione, Supporto all’Export credit e Partecipazione al capitale.

ALMAVIVA, Gruppo italiano dell’innovazione digitale, accompagna i processi di crescita del Paese raccogliendo la sfida che le realtà enterprise devono affrontare per rimanere competitive nell’epoca del digitale, innovando il proprio modello di business, la propria organizzazione, la cultura aziendale e l’ICT. A partire da solide competenze made in Italy, Almaviva ha dato vita ad un network globale che conta 30 aziende e 79 sedi in Italia e all’estero, con un’importante presenza in LATAM (Brasile, Colombia, Repubblica Dominicana, oltre che negli Stati Uniti, in Belgio, Spagna, Finlandia, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Egitto, Tunisia, Tanzania.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles