giovedì, 30 Maggio , 24

Ucraina, timori Usa per attacchi in Russia: colpiti obiettivi estranei a guerra

(Adnkronos) - Giorno dopo giorno, aumentano i paesi...

Inaugurata Rimini Wellness, per 4 giorni un intero territorio vocato al benessere

(Adnkronos) - Inaugurazione a tutto benessere e business,...

Lombardia nella morsa del maltempo: da stasera scatta l’allerta arancione

(Adnkronos) - Ancora maltempo sulla Lombardia: la Protezione...

Tornano gli psichedelici, psichiatri: “Cautela ma potenziale enorme”

(Adnkronos) - A volte ritornano. Psilocibina (i 'funghetti'...

Amadeus, ad Rai Sergio: “Impossibile contrastare scelta di vita”

DALL'ITALIA E DAL MONDOAmadeus, ad Rai Sergio: “Impossibile contrastare scelta di vita”

(Adnkronos) – “Impossibile contrastare una scelta di vita”. Così l’ad Rai, Roberto Sergio, parla su Facebook dell’addio di Amadeus alla Rai, rispondendo ad alcuni commenti sotto a un suo post, in cui saluta il conduttore uscente con un “buona vita Ama e arrivederci!” scritto accanto a una foto che li ritrae insieme abbracciati. Ad un commentatore che annota “si chiama grande fuga, in italiano”, l’Ad risponde: “Caro amico dissento”. E di fronte alla controreplica (“beh Ama non è un caso isolato, direi. E’ che oggi ci sono tante ‘mamme’ oltre a Raiset. Questo è pluralismo”) argomenta: “Vero. Ma faccio fatica a fare la lista infinita di talent, conduttori, giornalisti contrattualizzati con Rai ed in molti casi rinnovati proprio in quest’ultimo anno”.  

Un concetto ribadito anche in un successivo post dedicato ai 70 anni della televisione: “La Rai ha 100 anni di vita e da 70 anni è la televisione. Negli anni ha visto andare via Mike, Corrado, Raimondo e Sandra, Maurizio, Raffaella, Pippo, Rosario, Fabio e tanti altri, ora Ama. Molti poi sono ritornati. Il servizio pubblico, quest’anno, compie 100 anni ed è sempre al fianco degli Italiani, leader del mercato Radiotelevisivo”. Ad un follower che chiede “ora avanti con Flavio Insinna, che ne pensi?”, Sergio replica: “Spero rimanga nella squadra Rai”.  

Ad a chi commenta contento l’uscita di Amadeus perché “far iniziare le meravigliose fiction Rai alle 21,47 è veramente uno scandalo” e aggiunge “speriamo che porti via pure i pacchi”, Sergio risponde: “Ormai puoi vedere tutto su RaiPlay quando vuoi comodamente”. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles