martedì, 2 Luglio , 24

Aries Group: La guida per vivere al meglio l’estate cittadina tra Milano, Bologna, Pisa, Firenze e Roma

AttualitàAries Group: La guida per vivere al meglio l'estate cittadina tra Milano, Bologna, Pisa, Firenze e Roma

All’insegna del leisure e del benessere
Roma, 2 lug. (askanews) – In attesa della partenza per le vacanze estive, i prossimi mesi promettono di essere un periodo ricco di eventi e opportunità anche in città, sia per chi vuole riscoprire il luogo di residenza sia per chi si sposta in occasione di un viaggio di lavoro o per brevi fughe nel weekend. Aries Group, gruppo alberghiero indipendente italiano attivo nelle principali città d’arte e di business in Italia, offre una guida per vivere esperienze uniche nelle affascinanti città di Milano, Bologna, Pisa, Firenze e Roma. Dai festival musicali alle mostre d’arte, dalle visite guidate alle esibizioni storiche, sono numerosi gli appuntamenti da mettere in agenda, accompagnati da esclusive occasioni di relax e benessere negli urban resort del Gruppo.
Milano: tra concerti estivi e miniature d’artista. Il capoluogo meneghino si prepara ad un’estate indimenticabile con eventi che spaziano dalla musica all’arte. Il Milano Summer Festival e gli I-Days Festivals animeranno l’Ippodromo SNAI San Siro per tutto giugno e fino al 31 luglio 2024, offrendo concerti di artisti italiani e internazionali. Contemporaneamente, lo spazio espositivo de La Fabbrica del Vapore ospiterà la mostra ‘Small is Beautiful’ fino al 22 settembre, con opere di 19 artisti internazionali dedicati all’arte in miniatura. Qualora si cercasse una sistemazione di qualità in città, anche mossi dalla necessità di raggiungere il capoluogo meneghino per business, il Quark Hotel Milano, urban resort situato in zona Bocconi e a soli 4 km in linea d’aria da Piazza Duomo, è l’ideale. A partire dal 20 luglio 2024, chi pernotta nella struttura potrà accedere anche alla nuova area esterna corredata di due piscine (una più ampia per adulti ed una più piccola progettata per i bambini), un solarium, un’area giochi e vari punti di ristoro. Per tutti i bambini ospiti dell’hotel è previsto un benvenuto speciale con peluche omaggio e voucher per un gelato in regalo. La cucina dell’hotel, guidata dallo chef stellato Andrea Ribaldone e Moreno Ungaretti, promette delizie culinarie a ‘Km buono’, con una grande varietà di opzioni. In particolare, il Ristorante Morbido offre una raffinata esperienza gastronomica con piatti di alta cucina; la Veranda, una sala luminosa e spaziosa con show kitchen dove gustare la ricchissima ‘tempation breakfast’; il Tonico Lounge Bar, che offre colazioni all’italiana con cappuccio e brioche, pranzi veloci e cocktail serali d’estate, e trasforma in pizzeria per cena. Una soluzione perfetta prima di un concerto cittadino.
Bologna segreta: alla scoperta dei tesori nascosti e verdi della città. Per gli amanti delle attività all’aria aperta e della scoperta delle bellezze naturali più nascoste, Bologna offre un’estate ricca di esplorazioni e iniziative outdoor. ‘Il Respiro della Terra’ permette di scoprire la storica galleria ottocentesca delle Terme di Porretta fino al 31 agosto 2024. Mentre la 15° edizione di ‘Parchi in Movimento’ promuove l’attività fisica negli spazi verdi cittadini fino al 31 luglio 2024, con istruttori che guidano sessioni gratuite per tutte le età. Per chi invece cerca del refrigerio dal caldo, il Living Place Bologna, situato vicino al quartiere fieristico di Bologna, propone, ad esempio, un’area esterna completamente rinnovata per l’estate 2024 con piscina olimpionica, pool bar, campi da tennis e beach volley, e quattro punti di ristoro. In particolare, per una pausa di relax a bordo piscina il nuovo Pool Bar ‘Pop by Living’ è un perfetto angolo di relax a bordo piscina durante i mesi estivi. Inoltre, la Veranda è uno spazio elegante e luminoso, perfetto per eventi privati estivi grazie alla sua bioclimatizzazione e all’illuminazione regolabile.
Pisa: dal festival Jazz alla camminata zen nei campi di lavanda in fiore. I cultori del jazz non possono mancare a Pisa: dal 20 al 30 giugno con Pisa Jazz Festival il giardino di Palazzo Blu ospiterà infatti quattro appuntamenti con alcune protagoniste della scena jazz italiana e internazionale. Saranno infatti quattro musiciste e band leader a presentare i propri progetti originali: la cantante Michela Lombardi, la chitarrista Eleonora Strino, le pianiste Tania Giannouli e Francesca Tandoi. Il jazz torna protagonista in città, nel Giardino Scotto, anche dal 7 al 30 Luglio con grandi artisti internazionali e giovani promesse locali. A distanza di 50 anni dalla nascita del primo circolo Jazz a Pisa, con ‘A Timeless Quest’, il festival si presenta come un viaggio senza tempo per gli amanti della musica jazz o per chi vuole scoprire questo genere musicale. In abbinamento ai concerti estivi, nel magico contesto dei Colli Pisani, tra i più belli della Toscana, da non perdere il Festival della Lavanda. Fino al 14 luglio 2024, in occasione della sesta edizione del festival e del 35° anniversario dell’azienda Flora (Pieve di Santa Luce), si potrà passeggiare tra i campi di lavanda in fiore, immersi tra i colori e i profumi indimenticabili delle coltivazioni destinate alla distillazione dell’olio essenziale di lavanda. È inoltre possibile prenotare una visita guidata per approfondire le caratteristiche della pianta della lavanda: nel corso della camminata tra i filari in fiore, una guida spiegherà le tecniche di coltivazione ed i benefici derivanti dall’olio essenziale di lavanda con un approfondimento finale dedicato al distillatore e alla spiegazione del suo impiego per la realizzazione di prodotti erboristici (percorso guidato di 60 minuti, su prenotazione, costo della visita guidata euro 25,00).
Firenze: dalla ‘gita in barchetto’ con la creazione di un profumo personalizzato alla scoperta del più grande giardino privato d’Europa all’interno della cerchia delle mura di una città. Acquistare il profumo usato da Caterina dei Medici nella più antica farmacia d’Europa, fare una gita in barchetto, passeggiare in un romantico giardino cittadino di oltre sette ettari o fare shopping nelle botteghe artigiane. La città di Firenze offre innumerevoli esperienze estive particolari, per chi cerca alternative alle attività turistiche più comuni. Un giro in barchetto sul fiume Arno offre una prospettiva unica e silenziosa di Firenze e dei suoi tesori, come il Ponte Vecchio. Questi battelli, capaci di ospitare piccoli gruppi, propongono anche spettacoli teatrali durante l’estate. Per i cultori delle essenze, l’arte della profumeria fiorentina è un vero e proprio must, caratterizzata dalla continua creazione di nuove esperienze olfattive. Una visita presso la storica Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella è d’obbligo: fondata nel 1612, è una delle farmacie più antiche del mondo. La sua sede storica, un magnifico edificio nel cuore di Firenze, offre ai visitatori l’opportunità di creare un profumo personalizzato, utilizzando tecniche e ingredienti tradizionali. È possibile, inoltre, esplorare un affascinante museo che racconta la lunga storia della profumeria e ammirare una vasta collezione di essenze, estratti e prodotti artigianali. Per una fuga cittadina nel verde è immancabile una passeggiata nel Giardino Torrigiani, che con i suoi quasi sette ettari è il più grande giardino privato d’Europa all’interno della cerchia delle mura di una città. Oltre all’importanza architettonica, questo giardino è rinomato anche come orto botanico, straordinariamente ricco di specie arboree e piante provenienti da diverse parti del mondo. Nelle grandi serre storiche del Giardino è presente il Vivaio Torrigiani, aperto al pubblico, dove vengono coltivate piante in vaso da giardino, da fiore verdi e piante tropicali da interni.
Dall’antica Roma all’arte contemporanea. Per gli amanti delle rievocazioni storiche e dell’arte contemporanea, Roma è la meta ideale per l’estate 2024. Con lo show serale ‘Roma on Fire’ è possibile immergersi nell’antica Roma al Circo Massimo, con spettacoli di legioni, bighe e gladiatori, da giugno a settembre 2024. Il MAAM Museo dell’Altro e dell’Altrove (aperto solo il sabato) è un museo abitato con oltre 400 opere d’arte, tra cui una ‘Venere degli Stracci’ di Michelangelo Pistoletto, che offre un’esperienza culturale unica. Tra uno show serale e un tour della città, qualora si cercasse una sistemazione ‘particolare’, Villa Pamphili Roma è un urban resort immerso nel verde, vicino a Trastevere, Testaccio e alla Città del Vaticano. Propone un’esclusiva piscina semi-olimpionica con solarium di 500 mq e una V-SPA suddivisa in tre aree (percorso SPA e area relax, cabine massaggi, palestra). Il V-Hip Poolbar serve cocktail e snack a bordo piscina, mentre il Rendez-V, un american bar con terrazza esterna regala una vista panoramica sulla splendida campagna romana e sulla piscina. L’esclusiva Terrazza Pamphili, invece, situata al quinto piano dell’hotel, propone cocktail mixati da mani esperte e finger food sani e gustosi, oltre a degustazioni ed eventi gastronomici durante l’estate.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles