41 views 2 mins 0 Comment

Assicurazione scaduta? A Bologna ora la multa è in tempo reale

- 13/01/2023

BOLOGNA – Contro chi circola senza assicurazione il Comune di Bologna è pronto ad accendere 48 telecamere, a presidio di 12 varchi, in grado di leggere le targhe e verificare in tempo reale la regolarità dei veicoli. Ad annunciarlo è l’assessore Massimo Bugani, questa mattina in Consiglio comunale rispondendo (per conto del sindaco Matteo Lepore) all’interrogazione del civico Gian Marco De Biase. “A breve saranno attive- garantisce l’assessore- conosco questi strumenti, daranno risultati importanti”. Allo stesso tempo, Palazzo D’Accursio ha previsto di adeguare anche i dispositivi mobili in dotazione alla Polizia locale, che saranno sostituiti con “strumenti di ultima generazione”, spiega ancora Bugani.

A BOLOGNA ‘ILLEGALI’ 167.000 VEICOLI

“Bene le telecamere- commenta De Biase- ma dovrebbero essere potenziati anche i controlli sul territorio da parte della Polizia locale. Chi gira senza assicurazione è un pericolo diretto per i cittadini“. Nell’ultimo triennio, snocciola un po’ di numeri il consigliere, risultano costanti le sanzioni per mancata assicurazione dei veicoli (circa 550), mentre sono aumentate quelle per mancata revisione (oltre 500).

“Ci sembra un numero esiguo- afferma De Biase- su un parco mezzi a Bologna di 922.000 veicoli, il 18% risulta non in regola con l’Rc auto. Parliamo di 167.000 mezzi, compresi quelli che non sono in circolazione e chi è stato raggirato da false assicurazioni”. Ma in ogni caso, “il numero multe è assai inferiore al numero di veicoli irregolari”, sottolinea il consigliere.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it continua a leggere sul sito di riferimento