giovedì, 30 Maggio , 24

Ucraina, timori Usa per attacchi in Russia: colpiti obiettivi estranei a guerra

(Adnkronos) - Giorno dopo giorno, aumentano i paesi...

Inaugurata Rimini Wellness, per 4 giorni un intero territorio vocato al benessere

(Adnkronos) - Inaugurazione a tutto benessere e business,...

Lombardia nella morsa del maltempo: da stasera scatta l’allerta arancione

(Adnkronos) - Ancora maltempo sulla Lombardia: la Protezione...

Tornano gli psichedelici, psichiatri: “Cautela ma potenziale enorme”

(Adnkronos) - A volte ritornano. Psilocibina (i 'funghetti'...

Bls inaugura i treni Mika sulla linea del Sempione

AttualitàBls inaugura i treni Mika sulla linea del Sempione

Sulla linea del Sempione, dispongono di una zona bistrot

Milano, 11 apr. (askanews) – La realtà immersiva del panorama svizzero e una serie di podcast. Sono due delle innovazioni tecnologiche a bordo dei treni Mika che sono stati battezzati a Briga, Varzoe Domodossola da Bls, la società svizzera che svolge il servizio ferroviario regionale sulla linea di confine.

I Mika sono gli elettrotreni più moderni della flotta BLS. Offrono più spazio rispetto ai modelli finora in servizio sulla linea del Sempione e dispongono di una zona bistrot. In Italia oltre a Varzo fermano a Iselle di Trasquera e Preglia. Questi treni, oltre a garantire il servizio per i pendolari, sono anche un tassello fondamentale dell’offerta turistica. Con il nome di “Trenino Verde delle Alpi”, BLS utilizza infatti il treno anche come servizio dedicato ai viaggiatori per esplorare montagne, laghi e città, in un viaggio panoramico attraverso il cuore delle Alpi Svizzere da Domodossola fino a Berna passando da lago di Thun.

Bls ha battezzato i treni con i nomi di Briga, Varzo, Domodossola e Regione Piemonte. Il ceo di BLS Daniel Schafer ha evidenziato l’importanza dell’offerta attraverso il Sempione: “BLS è legata storicamente alla linea del Sempione. Infatti, l’apertura della galleria nel 1906 segnò anche la nascita di BLS. A quei tempi, il nostro scopo era quello di collegare l’Europa nord-occidentale direttamente all’Italia attraverso Berna e Briga. Oggi con l’inaugurazione dei nuovi treni facciamo un ulteriore importante passo nello sviluppo del servizio BLS che intende rafforzare il traffico transfrontaliero e dare impulso a un turismo regionale sostenibile”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles