Brazil announces fourth health minister in a pandemic year

By Bianca Oliveira

SAO PAULO – In the last week, Brazil recorded the highest number of deaths by Covid-19 since the beginning of the pandemic, there were 12,795 deaths between Monday (8) and Sunday (14). The increase in cases and the imminent collapse of the health system throughout Brazil increased pressure on President Jair Bolsonaro to change the Minister of Health, Eduardo Pazuello.

The chosen one to assume the position was the current president of the Brazilian Society of Cardiology, Marcelo Queiroga. The announcement was made on Monday night (15).

Queiroga will be the fourth minister to take over Health since the beginning of the health crisis in March 2020. Before General Pazuello, former ministers Luiz Henrique Mandetta and Nelson Teich left office due to clashes with President Bolsonaro in conducting the pandemic, mainly regarding the use of hydroxychloroquine as a preventive treatment, defended by the president.

Eduardo Pazuello has been in charge of the Ministry of Health since May last year and is investigated for omission in relation to the health crisis in Manaus in early January. Criticisms against the Minister have grown in recent months and refer to the delay in purchasing vaccines and the slow pace of the immunization campaign, which reached only 6.04% of Brazilians over 18 who took the first dose.

In addition to the increase in the number of cases and the poor conduct of the Ministry of Health in the face of the crisis, the federal government has been pressured by the possibility of the Senate opening a Parliamentary Commission of Inquiry (CPI) to investigate the government’s actions in the pandemic of the new coronavirus . The business sector also demands a stance in favor of mass vaccination by the Ministry, seen as the only way to resume the economy.

BRASILE. UN ANNO DI PANDEMIA, QUATTRO MINISTRI DELLA SALUTE

By Bianca Oliveira

SAN PAOLO – Nell’ultima settimana, il Brasile ha registrato il maggior numero di morti per Covid-19 dall’inizio della pandemia, con 12.795 decessi confermati tra l’8 e il 14 marzo. L’aumento dei casi e il rischio di collasso del sistema sanitario in tutto il Brasile ha aumentato la pressione sul presidente Jair Bolsonaro, spinto a sostituire il ministro della Salute, il generale Eduardo Pazuello.

Nella serata di ieri è stato annunciato il nuovo titolare del dicastero, l’attuale presidente della Società brasiliana di cardiologia, Marcelo Queiroga. Si tratta del quarto ministro a subentrare alla guida del ministero dall’inizio della crisi sanitaria un anno fa. Prima di Pazuello, gli ex ministri Luiz Henrique Mandetta e Nelson Teich avevano lasciato l’incarico a causa delle divergenze con Bolsonaro nella gestione della pandemia, principalmente per quanto riguarda l’uso di farmaci a base di idrossiclorochina come trattamento preventivo, un’ipotesi caldeggiata dal capo dello Stato.

Pazuello, alla guida del ministero della Salute da maggio, è indagato in relazione alla crisi sanitaria nella città di Manaus di inizio anno. Le accuse si sono intensificate negli ultimi mesi e si riferiscono al ritardo nell’acquisto dei vaccini e alla lentezza della campagna di immunizzazione, che ha raggiunto solo il 6,04 per cento dei brasiliani “over 18” e solo per quanto riguarda la prima dose.

Oltre che per l’aumento del numero di casi e per le inefficienze del ministero della Salute di fronte alla crisi, il governo federale è sotto pressione anche per via dell’ipotesi che il Senato apra una Commissione parlamentare d’inchiesta (Comissao Parlamentar de Inquerito, Cpi) per indagare sulla gestione della pandemia di Covid-19 nel suo complesso.

Anche dal settore imprenditoriale sono giunte richieste che il ministero sostenga un piano di vaccinazione di massa, visto come unica via per far ripartire l’economia.

BRASIL ANUNCIA QUARTO MINISTRO DA SAÚDE EM UM ANO DE PANDEMIA

Por Bianca Oliveira

SAU PAULO – Na última semana, o Brasil registrou o maior número de mortes pela Covid-19 desde o início da pandemia, foram 12.795 óbitos entre segunda (8) e domingo (14). O aumento de casos e o iminente colapso do sistema de saúde em todo o Brasil aumentaram a pressão sobre o presidente Jair Bolsonaro para trocar o Ministro da Saúde, Eduardo Pazuello.

O escolhido para assumir a pasta foi o atual presidente da Sociedade Brasileira de Cardiologia, Marcelo Queiroga. O anúncio foi feito na noite desta segunda-feira (15).

Queiroga será o quarto ministro a assumir a Saúde desde o início da crise sanitária, em março de 2020. Antes do general Pazuello, os ex-ministros Luiz Henrique Mandetta e Nelson Teich deixaram o cargo em razão de embates com o presidente Bolsonaro na condução da pandemia, principalmente a respeito do uso da hidroxicloroquina como tratamento preventivo, defendido pelo presidente.

Eduardo Pazuello está à frente do Ministério da Saúde desde maio do ano passado e é investigado por omissão em relação à crise sanitária de Manaus no começo de janeiro. As críticas contra o Ministro cresceram nos últimos meses e se referem à demora na compra de vacinas e ao ritmo lento da campanha de imunização, que atingiu apenas 6,04% dos brasileiros maiores de 18 anos que tomaram a primeira dose.

Além do aumento do número de casos e a má condução do Ministério da Saúde à frente da crise, o governo federal vem sendo pressionado pela possibilidade do Senado abrir uma Comissão Parlamentar de Inquérito (CPI) para investigar as ações do governo na pandemia do novo coronavírus. O setor empresarial também cobra uma postura a favor da vacinação em massa por parte do Ministério, vista como a única forma de retomar a economia.

L’articolo Brazil announces fourth health minister in a pandemic year proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -