mercoledì, 15 Maggio , 24

Carlo III consegna onorificenze, prima volta dalla diagnosi di cancro

DALL'ITALIA E DAL MONDOCarlo III consegna onorificenze, prima volta dalla diagnosi di cancro

(Adnkronos) – Un re Carlo sorridente ha preso parte alla prima cerimonia di concessione delle onorificenze in cinque mesi. Circa 50 persone – ma sempre meno, per non affaticare il sovrano, delle 60-70 normalmente presenti – hanno partecipato all’evento al Castello di Windsor, tra cui l’arcivescovo di Canterbury e la scrittrice Jilly Cooper. Da quando al re è stato diagnosticato il cancro all’inizio dell’anno, le onorificenze sono state in gran parte consegnate dal principe William.  

L’arcivescovo di Canterbury, reverendo Justin Welby, è stato nominato Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine Reale Vittoriano per il suo servizio personale alla Corona durante l’incoronazione presso l’Abbazia di Westminster un anno fa. Le onorificenze dell’Ordine Reale Vittoriano sono un dono del Re e vengono conferite indipendentemente da Downing Street a persone che hanno servito il monarca o la famiglia reale in modo personale. Dopo aver ricevuto l’onoreficenza, Welby ha ricordato come “profondamente commovente” il momento dell’incoronazione di Carlo.  

Amica di lunga data della regina Camilla, Jilly Cooper, che ha ricevuto il titolo di dama per i servizi resi alla letteratura e alla beneficenza, è nota per i suoi romanzi piccanti incentrati sullo scandalo e sull’adulterio nella società dell’alta borghesia. Altre persone che hanno ricevuto le onorificenze per il loro ruolo nell’incoronazione includono il decano dell’Abbazia di Westminster, reverendo David Hoyle, che è stato nominato Cavaliere Comandante dell’Ordine Reale Vittoriano, e il tenente colonnello James Shaw, maggiore della brigata della divisione domestica, che è diventato Luogotenente dell’Ordine Reale Vittoriano. 

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles