Cercola, imprenditore suicida, il sindaco: “i motivi del gesto non sono economici, chiediamo silenzio”

Il sindaco di Cercola, Vincenzo Fiengo, su facebook, si fa portavoce di un messaggio della famiglia dell’imprenditore Antonio Nogara, per fare chiarezza e chiedere rispetto per il tragico evento che ha visto coinvolto il cittadino suicida nella sua azienda di Barra: “non sono economici, i problemi che hanno portato al suicidio di Antonio. La famiglia mi chiede di smentire queste notizie che stanno girando sui giornali. Non ci sono debiti, le cause sono altre e al momento si chiede solo il silenzio e il rispetto per questo brutto momento.“.

Posted by Vincenzo Fiengo Sindaco di Cercola Napoli on Wednesday, 6 May 2020

QUESTE LE PAROLE DI UN SUO AMICO RILASCIATE ALL’ANSA

L’ultima volta l’ho visto ieri poco dopo le 18 mentre entrava in azienda, ci siamo salutati con un cenno come eravamo soliti fare. Nulla che facesse presagire il peggio. Quando ieri sera mi hanno detto che c’era la polizia nel suo capannone, ho provato a chiamarlo ma il suo telefono squillava a vuoto e allora ho capito“.

Marco Scala ha la sua attività avicola di fronte a quella di arredi per negozi dell’imprenditore di Cercola ritrovato suicida con un cappio al collo all’interno della sua attività alla periferia di Napoli.

“Non ci posso credere – spiega all’ANSA – era un combattente, sempre positivo, era lui a darmi coraggio. Anche in questi giorni duri per tutti mi diceva vedrai che supereremo anche questa. Davvero nulla faceva presagire un gesto del genere. Aveva riaperto come tanti lunedì scorso, sembrava il solito”.

Eppure nella sua vita l’uomo ne aveva superate di prove difficili: “Sette anni fa – riferisce l’amico commerciante – riuscì a sconfiggere il tumore. Ho superato quello – mi aveva detto – supererò anche questa. Era un ottimista e non credo avesse particolari problemi con la sua attività anche se gli stavano molto a cuore i dipendenti della sua azienda. Se c’era un problema si sacrificava lui piuttosto che togliere qualcosa ai suoi operai. Forse questo poteva preoccuparlo, non poter garantire i suoi dipendenti in questa fase così complicata. Ne andava della sua dignità e non lo avrebbe accettato. Era un imprenditore onesto“.

Quanto ai motivi alla base del gesto è possibile avanzare solo delle ipotesi: “Forse una somma di fattori, a volte è l’insieme delle cose che fa il totale anche se, ripeto, mascherava il tutto con una buona dose di ottimismo. Chissà cosa gli è passato per la testa. Ma di certo – conclude l’amico commerciante – non è scappato di fronte ai problemi. Anzi, ha avuto coraggio“. (ANSA).

LE PAROLE DEL PREMIER CONTE

Nel corso dell’incontro con Rete Imprese Italia, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha riferito ai partecipanti la “dolorosa notizia”. “Non conosciamo ancora i dettagli”, ha detto il premier, che ha poi aggiunto: “Siamo vicini alla famiglia”.

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Trump azzera lo status speciale ad Hong Kong

AGI – Azzerato lo status speciale d Hong Kong nelle relazioni commerciali con gli Usa. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump come risposta...

Trump annuncia sanzioni contro la Cina

AGI – Il presidente Donald Trump annuncia un ordine esecutivo che sanziona la Cina con nel mirino le banche come risposta alla strette di...

Da Biden un piano da 2 mila miliardi per America “green”

AGI – Un piano da duemila miliardi di dollari per ricostruire le infrastrutture e produrre energia pulita. Il “grande piano verde” è stato presentato...

Banksy inonda di topi senza mascherina la metro di Londra

AGI – Un gruppo di topi, totalmente irrispettosi dell'uso della mascherina per contenere il contagio di Covid-19, invade un vagone della metropolitana di Londra....

Trump azzera lo status speciale ad Hong Kong

AGI – Azzerato lo status speciale d Hong Kong nelle relazioni commerciali con gli Usa. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump come risposta...

Trump annuncia sanzioni contro la Cina

AGI – Il presidente Donald Trump annuncia un ordine esecutivo che sanziona la Cina con nel mirino le banche come risposta alla strette di...

Da Biden un piano da 2 mila miliardi per America “green”

AGI – Un piano da duemila miliardi di dollari per ricostruire le infrastrutture e produrre energia pulita. Il “grande piano verde” è stato presentato...

Banksy inonda di topi senza mascherina la metro di Londra

AGI – Un gruppo di topi, totalmente irrispettosi dell'uso della mascherina per contenere il contagio di Covid-19, invade un vagone della metropolitana di Londra....

Potrebbero interessarti

- Advertisement -