Conte: “Meloni e Salvini si scusino su Orban o inidonei a governare”

PALERMO – “Fratelli d’Italia e Lega al Parlamento europeo hanno votato a favore della svolta illiberale e autarchica del governo di Orban e allora io dico: o Meloni e Salvini fanno marcia indietro e riconoscono pubblicamente di aver sbagliato, oppure, da cittadino italiano prima che da politico, affermo che sono inidonei a governare in Italia”. Lo ha detto il leader del Movimento cinque stelle, Giuseppe Conte, rispondendo a una domanda dei cronisti a margine di una iniziativa elettorale a Messina.”Voi siete testimoni del fatto che ho detto che non spetta a nessuno distribuire patenti di legittimazione democratica – è stata la premessa di Conte -. Stiamo parlando della Lega e di Fratelli d’Italia, di partiti che sono nell’arco costituzionale da tempo legittimamente e che legittimamente possono aspirare al governo di questo Paese, ma ieri si è consumato un passaggio molto serio”.

ELEZIONI, CONTE: VERTICI PD INAFFIDABILI, CONTRO DI NOI DISEGNO CINICO

In merito alla possibilità di ricucire i rapporti con i dem, il leader del M5S non ha dubbi: “Noi non reagiamo per un calcolo politico o per orgoglio: di certo con questi vertici del Pd c’è poco da lavorare insieme. Si sono rivelati inaffidabili e scorretti nell’attribuirci responsabilità e colpe quando invece dietro c’è un disegno molto chiaro, cinico e opportunista di emarginare il Movimento cinque stelle e di dividersi il consenso elettorale residuo per ricostruire nuove alleanze che poi sono fallite, come quelle sottoscritte e poi stracciate con Calenda, Di Maio, Tabacci e con chiunque meno che con noi”. “Andiamo orgogliosamente da soli al voto – ha aggiunto Conte -. Saremo più forti di prima, c’è un rinnovato interesse e siamo molto ottimisti”.

LEGGI ANCHE: Meloni: “Sull’Ue non c’è problema consistente che divide il centrodestra”

]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it>

L’articolo Conte: “Meloni e Salvini si scusino su Orban o inidonei a governare” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -