Coronavirus, è arrivata a Napoli la Costa Mediterranea

Sono in corso i controlli sanitari a bordo della Costa Mediterranea, la nave della compagnia italiana che intorno alle 9 ha attraccato nel porto di Napoli. A bordo non ci sono passeggeri, ma 780 persone dell’equipaggio, tra cui cittadini italiani, ai quali sara’ consentito di sbarcare, probabilmente domani.

Oggi, invece, dopo la verifica dei registri di bordo, il personale medico dell’Ufficio di sanita’ marittima, aerea e di frontiera, sta effettuando il controllo della temperatura corporea e, successivamente ricorrera’ ai test rapidi per verificare l’eventuale presenza di casi positivi al Covid-19. Secondo quanto riferito dal presidente dell’Autorita’ portuale del Mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito, che ha assistito all’attracco, potranno scendere i membri italiani dell’equipaggio, che raggiungeranno poi via terra i propri luoghi di residenza.

La nave da crociera e’ ripartita a meta’ marzo dalle Mauritius, dopo lo stop arrivato dalla compagnia in seguito all’emergenza coronavirus, e ha cercato un approdo in Europa per consentire all’equipaggio di sbarcare. Nei giorni scorsi il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, aveva chiarito che la sosta a Napoli sarebbe stata consentita solo per far scendere gli italiani, mettendo in evidenza il possibile rischio di nuovi focolai legato al movimento di queste persone nell’area del porto, che si trova nella zona centrale della citta’.

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -