Coronavirus, la mappa di Napoli, divisa per municipalità e quartieri

Casistica di pazienti positivi al tampone per COVID-9 nella città di Napoli – Report dal 9 al 15 maggio 2020

A cura dei Dott. di Biostatistica Vittorio Simeone e Simona Signoriello dell’Unità di Statistica Medica

 Totale di 973 casi positivi
– Nella Tabella 2 è riportato il numero assoluto dei contagi, dei deceduti, dei guariti, degli ospedalizzati e dei casi in isolamento per singola municipalità alla data del 15 maggio 2020
– In Tabella 3 è riportato il numero di positivi COVID-19 e il rispettivo tasso per 10.000 abitanti per Municipalità e quartiere riferito alle ultime due date di aggiornamento (1 maggio e 15 maggio).

Nelle ultime colonne sono stati calcolati gli incrementi assoluti e relativi dei contagi COVID-19 dal 1 maggio al 15 maggio 2020.

Dal 1 maggio al 15 maggio è stato osservato un incremento assoluto di 57 casi pari a un incremento percentuale del 6.2%. La diffusione del virus risulta inferiore rispetto al periodo. Nel periodo considerato gli incrementi per tutte le municipalità sono risultati inferiori a 10 casi in due settimane.

Figura 3 e Figura 4.

– La prima Municipalità è migliorata da rossa a gialla (raffreddamento)
– Seconda Municipalità rimasta buona verde (fredda)
– La Terza Municipalità come si prevedeva è andata verso la gialla (raffreddamento)
– La quarta Municipalità è peggiorata da verde ad arancione (riscaldamento)
– La quinta Municipalità ha migliorato attestandosi nella zona gialla, quella raffreddamento
– La sesta Municipalità non ha avuto grandi cambiamenti, forse un lieve miglioramento verso la zona fredda
– La settima Municipalità è andata peggiorando passando dalla zona fredda verde a quella arancione in riscaldamento
– L’ottava Municipalità ha un peggioramento passando dalla zona verde a quella arancione
– La nona Municipalità è rimasta invariata rimanendo nella zona arancione
– La decima Municipalità è rimasta nella zona rossa.

Si evince che i contagi adesso non procedono per uno schema “prevedibile” come è avvenuto fino ad ora che erano soprattutto all’interno dei nuclei familiari, ma molto probabilmente adesso sono dovuti agli spostamenti.

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Per Ater Roma un nuovo portale che «accorcia le distanze»

Su www.aterroma.it, accedendo all'area riservata, sarà possibile prenotare un appuntamento in autonomia nelle materie amministrativa e contabile Continua a leggere sul sito...

Coronavirus: Italmopa, industria molitoria fondamentale per quella pastaria  

Ha assicurato fornitura semola nonostante difficoltà approvvigionamento grano duro nazionale Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Coronavirus: Italmopa, industria molitoria...

La scuola riparte a fatica in Francia, tornati solo il 20-30% degli alunni  

In Francia la riapertura delle scuole dopo il ‘confinement' per la pandemia finora ha visto tornare sui banchi solo una percentuale tra il 20%...

Fase 2: associazioni serramenti chiedono detrazioni al 70% e recupero in 5 anni 

Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Fase 2: associazioni serramenti chiedono detrazioni al 70% e recupero in 5 anni...

Per Ater Roma un nuovo portale che «accorcia le distanze»

Su www.aterroma.it, accedendo all'area riservata, sarà possibile prenotare un appuntamento in autonomia nelle materie amministrativa e contabile Continua a leggere sul sito...

Coronavirus: Italmopa, industria molitoria fondamentale per quella pastaria  

Ha assicurato fornitura semola nonostante difficoltà approvvigionamento grano duro nazionale Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Coronavirus: Italmopa, industria molitoria...

La scuola riparte a fatica in Francia, tornati solo il 20-30% degli alunni  

In Francia la riapertura delle scuole dopo il ‘confinement' per la pandemia finora ha visto tornare sui banchi solo una percentuale tra il 20%...

Fase 2: associazioni serramenti chiedono detrazioni al 70% e recupero in 5 anni 

Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo Fase 2: associazioni serramenti chiedono detrazioni al 70% e recupero in 5 anni...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -