56 views 37 secs 0 Comment

Dall’Ue armi per altri 500 milioni di euro all’Ucraina. Borrell: “Addestriamo l’esercito di Kiev”

- 17/10/2022

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “Spero che tutti i Paesi saranno d’accordo dello sviluppo della missione di addestramento che condurremo per l’esercito ucraino”. Così l’Alto rappresentante per la Politica estera e la Sicurezza comune, Josep Borrell, prima dell’inizio della riunione del Consiglio Ue Affari esteri a Lussemburgo.

L’Alto rappresentante ha spiegato ai giornalisti che la “missione non sostituirà quelle portate avanti dagli Stati Ue che stanno fornendo armi a Kiev”. Borrell ha specificato: “Sarà una missione di alto livello, che coinvolge soldati e comandanti da addestrare nei Paesi europei che confinano con l’Ucraina e che bisogna svolgere il prima possibile”.

Nei punti all’ordine del giorno anche l’approvazione di un sesto pacchetto di sostegno militare all’Ucraina di 500 milioni di euro da fornire tramite lo Strumento europeo per la pace.
]]

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it>

L’articolo Dall’Ue armi per altri 500 milioni di euro all’Ucraina. Borrell: “Addestriamo l’esercito di Kiev” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento