lunedì, 3 Giugno , 24

Israele apre ad accordo su ostaggi e prepara nuovo governo per Gaza

(Adnkronos) - Israele non rispedisce al mittente il...

Ucraina, Zelensky: “Cina fornisce armi alla Russia”. Pechino nega

(Adnkronos) - "Con il sostegno della Cina alla...

Roland Garros, Sinner batte Moutet in 4 set e avanza ai quarti

(Adnkronos) - In una partita a due facce,...

Findus ottiene la certificazione sulla parità di genere

AttualitàFindus ottiene la certificazione sulla parità di genere

Roca: esempio positivo nel settore, continueremo a lavorarci

Milano, 17 apr. (askanews) – Findus, parte del gruppo Nomad Foods, ha ricevuto la certificazione per la parità di genere sul posto di lavoro, rilasciata dall’ente Bureau Veritas. Un riconoscimento che si inserisce nella più ampia strategia dell’azienda a favore di diversità, equità e inclusione.

Il cammino verso la certificazione per la parità di genere è stato parte integrante della strategia di responsabilità sociale ed etica di Findus. L’azienda ha implementato diverse iniziative a sostegno della parità e dell’inclusione, che hanno contribuito alla valutazione positiva da parte dell’ente certificatore. Tra queste vi è la costituizione di un Comitato sulla parità di genere per garantire una maggiore rappresentanza e inclusione insieme all’eliminazione del gender pay gap, che assicura una parità salariale tra lavoratori e lavoratrici con ruoli paragonabili.

“La certificazione sulla parità di genere ottenuta da Findus è il risultato di un impegno costante e tangibile che punta all’inclusività sul posto di lavoro. L’azienda si distingue per la sua leadership nel garantire un ambiente di lavoro equo, rispettoso e inclusivo, dove ogni individuo è valorizzato e supportato nel raggiungimento dei propri obiettivi professionali e personali – dichiara Renato Roca, country manager Italy – Findus dimostra così di essere un esempio positivo nel settore e continueremo a lavorare sulla nostra cultura aziendale, a migliorare e a portare avanti un sistema di governance sempre più attento a queste tematiche”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles