Firmato l’accordo tra sindacati e l’ex Ilva di Genova: sospeso lo sciopero

GENOVA – Fumata bianca nell’incontro di oggi pomeriggio tra i lavoratori ex Ilva dello stabilimento di Cornigliano, a Genova, e l’azienda. I sindacati hanno firmato l’accordo sulle nuove modalità previste per la cassa integrazione Covid e sospeso ogni forma di sciopero. L’ammortizzatore è confermato per 13 settimane, per tutti i 981 lavoratori a rotazione, per un massimo di 220 persone al giorno. Ma l’accordo prevede 10 giorni lavorativi effettivi al mese, escluse ferie e permessi, aumentando così le ore retribuite perché in precedenza ferie e permessi erano conteggiati all’interno dei 10 giorni.

Di fatto, spiegano i sindacati, ai lavoratori sarà garantito uno stipendio non inferiore all’80%. Inoltre, la messa in libertà arrivata ieri per 17 lavoratori è stata annullata e trasformata in cassa integrazione. Domani mattina, dalle otto alle nove, assemblea retribuita per consentire alla rsu di spiegare ai lavoratori i contenuti dell’accordo.

LEGGI ANCHE: Lavoratori dell’ex Ilva di Genova ancora in stato d’agitazione. Contestato il ministro Orlando

“Abbiamo ripristinato la normalità- commenta alla Dire il coordinatore della Rsu e delegato della Fiom, Armando Palombo- ma non posso dire di essere contento perché rimangono tutte le criticità sulla manutenzione, sugli impianti che non funzionano, sulla mancanza di investimenti. Oggi c’è stato un nuovo sopralluogo della Asl e sono arrivate ulteriori prescrizioni per gli impianti della lavorazione della latta”. Certo, prosegue il sindacalista, “registro che l’accordo lo abbiamo firmato dopo l’insediamento del nuovo cda: non so se è già merito dei nuovi manager, ma sicuramente l’atteggiamento arrogante, da bugiardi e da vecchi padroni delle ferriere che abbiamo visto fino a ieri, oggi è cambiato”.

LEGGI ANCHE: Ilva Genova, lavoratori “occupano” commissione: rinviata

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Firmato l’accordo tra sindacati e l’ex Ilva di Genova: sospeso lo sciopero proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

“Inquinamento 0” è l’obiettivo della “Green Week 2021”

Il programma innovativo Eu Eco Tandem è tra i partner ufficiale dell'edizione europea Il conto alla rovescia è partito. La “Green Week 2021”, evento che...

Assegno unico per i figli, ecco gli importi in base al reddito

Sono stati ufficializzati i criteri per la ripartizione degli assegni unici per i figli in base all'indicatore ISEE. Ecco quanto "incasseranno" le famiglie per ogni...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

“Inquinamento 0” è l’obiettivo della “Green Week 2021”

Il programma innovativo Eu Eco Tandem è tra i partner ufficiale dell'edizione europea Il conto alla rovescia è partito. La “Green Week 2021”, evento che...

Assegno unico per i figli, ecco gli importi in base al reddito

Sono stati ufficializzati i criteri per la ripartizione degli assegni unici per i figli in base all'indicatore ISEE. Ecco quanto "incasseranno" le famiglie per ogni...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -