Grammy Awards nel segno del girl power: Beyoncé da record, vincono Swift e Eilish

ROMA – Dopo settimane di polemiche per la poca trasparenza delle nomination e boicottaggi da parte di vari artisti, si è svolta la scorsa notte la 63esima edizione dei Grammy Awards. Una cerimonia nel segno del girl power, che ha visto protagoniste Beyoncé, Taylor Swift, H.E.R, Billie Eilish e Dua Lipa.

Beyoncé nella storia dei Grammy: la donna più premiata di sempre

Beyoncé fa la storia. Queen Bey, come la chiamano i suoi fan, ha portato a casa le statuette per “Miglior performance rnb” grazie al singolo “Black Parade” e “Miglior video musicale” per “Brown skin girl”, quest’ultimo premio va anche alla figlia Blue Ivy che partecipa nel pezzo.

La bimba, 9 anni appena, è la più giovane vincitrice nella storia dei Grammy.

A Beyoncé anche “Miglior performance rap” e “Best rap song” in condivisione con Meghan Thee Stallion per il singolo “Savage”. Alla rapper anche il premio come “Miglior artista emergente”. Sono, così, ventotto in tutto i Grammy che Beyoncé ha collezionato nei suoi anni di carriera, è la prima donna ad aver raggiunto questo risultato.

Il record di Taylor Swif

A proposito di record, Taylor Swift – per il terzo anno consecutivo – vince nella categoria “Album of the year” per il suo “Folklore”.

Premi e girl power

Vincono come duo anche Lady Gaga e Ariana Grande nella categoria “Best pop duo/group performance” per la loro hit “Rain on me”, singolo estratto dall’ultimo disco di Miss Germanotta, “Chromatica”.

H.E.R. conquista l’ambita statuetta per “Song of the year”: è la sua “I can’t breathe”.

“Future Nostalgia” di Dua Lipa vince, invece, il “Best pop vocal album”. Billie Eilish, dopo l’exploit dello scorso anno che l’ha vista vincere quattro Grammy, torna a casa con il premio “Record of the year” per “Everything I wanted”.

Gli altri premi

Tra i premi poi “Best pop solo performance” a Harry Styles per “Watermelon Sugar”, “Best Latin pop or urban album” a Bad Bunny per “YHLQMDLG” e “Best contemporary christian music album” a Kanye West per “Jesus is king”.

L’articolo Grammy Awards nel segno del girl power: Beyoncé da record, vincono Swift e Eilish proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -