domenica, 7 Luglio , 24

Tour de France, Turgis vince la tappa degli sterrati e Pogacar sempre maglia gialla

(Adnkronos) - Il francese Anthony Turgis, 30enne della...

Pompei, imbrattato con una scritta blocco di marmo negli scavi

(Adnkronos) - Imbrattato un monumento funerario nel parco...

Elezioni Francia, alle 17 affluenza quasi al 60%

(Adnkronos) - L'affluenza alle urne al secondo turno...

Hamilton, trionfo e lacrime a Silverstone. Flop Ferrari in Gp Gran Bretagna – Video

DALL'ITALIA E DAL MONDOHamilton, trionfo e lacrime a Silverstone. Flop Ferrari in Gp Gran Bretagna - Video

(Adnkronos) –
Lewis Hamilton vince il Gp di Gran Bretagna, trionfando a Silverstone oggi nel 12esimo appuntamento del Mondiale 2024 di Formula 1. Il 39enne pilota inglese, che oggi 7 luglio 2024 torna alla vittoria dopo un digiuno di 2 anni e mezzo (dal Gp d’Arabia Saudita del 5 dicembre 2021), in una giornata condizionata dalla pioggia centra il successo numero 104 in carriera precedendo la Red Bull dell’olandese Max Verstappen e la McLaren del connazionale Lando Norris. 

Hamilton, al nono trionfo nella sua gara di casa, chiude il Gp in lacrime, sventolando la bandiera britannica nel suo giro d’onore, tra gli applausi degli avversari in pista. “Sto ancora piangendo”, dice Hamilton sul podio durante l’intervista di rito per la cerimonia di premiazione. “Dal 2021 non vincevo, ogni giorno ho lottato e mi sono allenato lavorando al massimo. Questo è il mio ultimo Gp qui con questa squadra, volevo vincere per tutti i membri del team e per i tifosi incredibili: li ho visti, giro dopo giro, tifare per me: non c’è sensazione migliore”, dice. 

 

 

L’exploit dell’inglese, che l’anno prossimo guiderà la Ferrari, è l’unica parziale gioia per i tifosi del Cavallino. 

 

La scuderia di Maranello non va oltre il quinto posto con lo spagnolo Carlos Sainz, che chiude alle spalle della McLaren di Oscar Piastri. Il monegasco Charles Leclerc, con l’altra rossa, naufraga in 14esima posizione. A completare la top ten sono Nico Hulkenberg, Lance Stroll, Fernando Alonso, Alex Albon e Yuki Tsunoda.  

 

Mondiale piloti:
 

1. Verstappen 255 punti 

2. Norris 171 punt 

3. Leclerc 150 

4. Sainz 146 

5. Piastri 124 

Mondiale costruttori: 

1. Red Bull 373 punti 

2. Ferrari 302 

3. McLaren 295 

4. Mercedes 221 

5. Aston Martin 68. 

 

 

 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles