Identificati gli autori del pacco a Bonaccini: hanno diffuso video sui social

MODENA – I Carabinieri hanno individuato e identificato i due individui che hanno consegnato il pacco ‘Frode Covid’ ieri a casa del presidente della Regione Stefano Bonaccini, a Campogalliano. Del resto, a quanto pare, sono stati gli stessi autori a facilitare il lavoro di Arma e Digos, al lavoro da ieri sulla vicenda: infatti, il video della consegna è stato diffuso oggi sui social network, e i militari hanno ricostruito l’identità dei diretti interessati deferendoli in Procura a Modena. Mentre l’apertura di un fascicolo per molestie aggravate è a cura del procuratore Giuseppe Di Giorgio, che non ravviserebbe un contesto particolarmente violento e organizzato alla base del blitz, nel video i “due modenesi” che si presentano a casa di Bonaccini parlano di “farsa” e dicono, interpellati dallo stesso presidente sul motivo della loro presenza sul posto, di volergli restituire “un po’ di pacco al pacco che sta facendo la Regione Emilia-Romagna” in questa fase di emergenza. Bonaccini risponde in sostanza “stiamo facendo tutto quello che possiamo”, ma i due insistono sostenendo che “è tutto vuoto” negli ospedali.

LEGGI ANCHE: Covid, Bonaccini: “Se la curva continua a scendere, possiamo valutare riaperture parziali”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Identificati gli autori del pacco a Bonaccini: hanno diffuso video sui social proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -