Il Segreto, anticipazioni puntate dal 16 al 22 dicembre 2019: Antolina prepara un attentato

La prossima settimana sarà molto interessante e lo rivelano le anticipazioni de Il Segreto dal 16 al 22 dicembre. Ne vedremo di cotte e crude con Antolina che escogiterà di mandare in fiamme l’abitazione di Elsa e Isaac utilizzando delle bottiglie incendiarie. Maria, invece, riceverà la visita del dottor Carrillo ma Raimundo scoprirà una cosa sconcertante sul suo conto.

Anticipazioni Il Segreto, trame fino al 22 dicembre

L’abbandono di Maria non sarà preso positivamente da donna Francisca la quale si riterrà altamente offesa. La Castaneda, inoltre, ha anche mandato via Beltran e Esperanza per tenerli al sicuro dalle ultime dinamiche preoccupanti verificatesi a Puente Viejo. Purtroppo Raimundo non riuscirà a salutare in tempo i suoi nipotini.

Dalla Germania arriverà uno specialista di nome Carrillo. Maria riporrà in questo dottore tutte le speranze della sua guarigione. Sospettoso, Raimundo deciderà di indagare e farà una scoperta interessante. Nel dettaglio, l’Ulloa scoprirà che il dottor Carrillo è stato assoldato da Fernando, ma prima di parlarne con sua moglie deciderà di non farne parola con nessuno soprattutto in mancanza di prove schiaccianti. Ad un certo punto la Montenegro verrà a sapere della visita di questo specialista e si infurierà con Raimundo per non averla messa subito al corrente.

Il Segreto spoiler: Mauricio si risveglia

Nelle prossime puntate de Il Segreto, arriverà una lieta notizia riguardante Mauricio. Quest’ultimo, dopo essere stato colpito da una pallottola, si è ritrovato a lottare tra la vita e la morte. Finalmente il braccio destro di Francisca si risveglierà e i medici non potranno fare altro che dirsi ottimisti sulla sua netta ripresa. Comunque sia, Mauricio negherà di ricordare chi sia stato a sparargli.

Antolina, continuerà a tessere i suoi perfidi intrighi. Dopo aver rivelato a bruciapelo a Elsa della dipartita di Adela, la Ramos preparerà delle pericolose bottigliette incendiarie. Lo scopo della biondina sarà quello di ridurre in cenere l’abitazione di Elsa e Isaac, ma qualcosa la spingerà a cambiare i suoi loschi piani.

Per colpa di Antolina, la Laguna si sentirà male ma poi la polizia riuscirà a fermare la Ramos e, allontanandola, la diffideranno dall’avvicinarsi alla sua ex padrona. Peccato che l’ex ancella non si arrenderà così facilmente.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Un donatore di midollo può salvare Gaja e Serena

Due ragazze napoletane affrontano insieme al Bambin Gesù di Roma la malattia che si sconfigge con trapianto continua a leggere sul sito di...

Napoli, al Nest l’ultima tappa del tour di Monica Sarnelli

Il primo febbraio alle 21, "Passione" è il tema del concerto dedicato allo spazio e agli artisti del collettivo di San Giovanni a...

Napoli, all’Edenlandia arriva l’evento “Transformer” con “Optimus prime”

In esclusiva dal 15 febbraio, al grande Parco cittadino napoletano continua a leggere sul sito di riferimento

Napoli, l’amore in aliscafo: “Cerco la ragazza dagli occhi verdi e con la sciarpa bordeaux”

Il messaggio di un passeggero Alilauro sulla pagina Instagram “Seaspotted”, che dà voce agli incontri casuali (e mancati) nel golfo continua a leggere...

Un donatore di midollo può salvare Gaja e Serena

Due ragazze napoletane affrontano insieme al Bambin Gesù di Roma la malattia che si sconfigge con trapianto continua a leggere sul sito di...

Napoli, al Nest l’ultima tappa del tour di Monica Sarnelli

Il primo febbraio alle 21, "Passione" è il tema del concerto dedicato allo spazio e agli artisti del collettivo di San Giovanni a...

Napoli, all’Edenlandia arriva l’evento “Transformer” con “Optimus prime”

In esclusiva dal 15 febbraio, al grande Parco cittadino napoletano continua a leggere sul sito di riferimento

Napoli, l’amore in aliscafo: “Cerco la ragazza dagli occhi verdi e con la sciarpa bordeaux”

Il messaggio di un passeggero Alilauro sulla pagina Instagram “Seaspotted”, che dà voce agli incontri casuali (e mancati) nel golfo continua a leggere...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -