mercoledì, 15 Maggio , 24

Superbonus, Tajani: “Fatta battaglia di principio, no a norme retroattive”

(Adnkronos) - "Noi abbiamo fatto una battaglia di...

Parità di genere, Fasani (Open-es): “Nelle Pmi coinvolgere proprietà”

(Adnkronos) - "In Italia, più di tre quarti...

Donne in ambiti economico-finanziari, Tinagli: “Poche e poco interessate”

(Adnkronos) - “Ci si interroga sempre sulle politiche...

In Spagna risale produzione olio di oliva in 2023-2024: +28%

AttualitàIn Spagna risale produzione olio di oliva in 2023-2024: +28%

+11% su stime iniziali, prossimo raccolto produzione in ripresa
Roma, 14 mag. (askanews) – Dati positivi per la produzione di olio d’oliva in Spagna: l’attuale campagna olearia fa registrare una crescita della produzione fino ad aprile, raggiungendo 850.157 tonnellate. Questo significa un aumento dell’11% rispetto alle stime iniziali e del 28% rispetto alla campagna olearia precedente.
Per quanto riguarda le previsioni per il prossimo raccolto, le stime indicano una ripresa della produzione grazie alle piogge e alle buone condizioni meteorologiche delle ultime settimane. Di conseguenza, i prezzi dovrebbero essere inferiori ai livelli elevati registrati nella campagna attuale.
Sono i dati raccolti in occasione della riunione odierna del tavolo settoriale dell’olio d’oliva e delle olive da tavola, alla quale hanno partecipato organizzazioni ed enti rappresentativi del settore e che è stata presieduta dalla direttrice generale della produzione e dei mercati agrari, Ana Rodríguez.
Aggiornati anche i dati relativi alle olive da tavola, la cui campagna è giunta all’ottavo mese. La produzione spagnola ha raggiunto le 408.000 tonnellate e si registra una leggera riduzione nelle vendite.
Inoltre, nel corso dell’incontro, sono stati discusse le modifiche normative e della politica agricola comune (Pac) che interessano il settore olivicolo. La Spagna ha anche presentato alla Commissione Europea proposte di modifica del piano strategico della Pac sugli eco-regimi, relativi alle coperture vegetali che interessano in particolare il settore dell’olio d’oliva.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles