venerdì, 24 Maggio , 24

Superenalotto, numeri combinazione vincente oggi 24 maggio

(Adnkronos) - Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del...

Il Tg2 si fa più bello, studio e sigla completamente rinnovati

(Adnkronos) - "Sono emozionato, da oggi il Tg2...

Terremoto oggi a Crotone, scossa di magnitudo 4

(Adnkronos) - Scossa di terremoto di magnitudo 4...

Miccichè: “L’auto blu per il gatto? Stava malissimo ed è morto”

(Adnkronos) - "Non ho fatto un uso illegittimo...

Inchiesta Liguria, Toti: “Spinelli? Prova sempre a chiederti qualcosa”

PoliticaInchiesta Liguria, Toti: “Spinelli? Prova sempre a chiederti qualcosa”

GENOVA – Rispondendo alle quasi 200 domande che gli hanno fatto gli inquirenti, Giovanni Toti, presidente sospeso della Liguria, ha parlato anche dei suoi rapporti con l’imprenditore Aldo Spinelli, ammettendo innanzitutto di aver frequentato “parecchie volte” la barca attraccata alla fiera, di cui il proprietario si serviva per incontrare persone. Passando invece ai presunti favori che il governatore avrebbe fatto al pezzo da 90 del porto di Genova, sotto la lente della Procura è finita la concessione a Spinelli della spiaggia di Punta dell’Olmo, a Celle Ligure. Sul punto Toti ha affermato: “È possibile che ne abbiamo parlato, non ricordo ma è possibile“. E ancora: “La mia posizione era che la pretesa, se conforme alla legge, poteva essere sostenuta, ma ora, avendo avuto contezza degli atti (mi riferisco alla lettura dei giornali pubblicati dopo il mio arresto), ho potuto ricostruire che il parere dei tecnici era stato negativo”.
Quando Spinelli tornò alla carica Toti tornò a bussare alla porta dei tecnici e ieri, invitato a chiarire in che modo, ha risposto ai pubblici ministeri: “Una strada poteva essere verificare il numero di spiagge libere e potere dare così risposta positiva attraverso quella strada”. Insomma che la spiaggia fosse data in concessione a Spinelli “era un mio auspicio”, ha detto Toti, a cui i magistrati fanno però notare che nell telefonate usava termi “assertivi”: “bisogna” e “diventerà una concessione”.

LEGGI ANCHE: Toti interrogato per 8 ore dai pm. La memoria difensiva: “Ho sempre perseguito l’interesse comune”

Altro capitolo affrontato quello della concessione trentennale, sempre a Spinelli, del terminal Rinfuse nel porto di Genova. Una pratica che Toti si adoperò per chiudere quanto prima, rivolgendosi anche all’allora presidente dell’autorità portuale Paolo Emilio Signorini. Perché? “Lasciarla aperta (la concessione) avrebbe provocato tensione tra gli operatori del porto e avrebbe alimentato polemiche giornalistiche per me negative”, ha detto Toti. Che tuttavia ha escluso ci sia stata una correlazione tra le concessione del terminal (che spetta all’autorità portuale) e i finanziamenti alla sua campagna elettorale. “Non c’è alcuna correlazione perché lui (Spinelli, ndr) mi finanzia da lungo tempo. Poi lui è uno che ci prova sempre, ti ricorda tutte le volte se puoi fare qualcosa per lui“.

L’articolo Inchiesta Liguria, Toti: “Spinelli? Prova sempre a chiederti qualcosa” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles