Lumaconi con zucca e caciocavallo

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

  • Lumaconi 320 g
  • Zucca violina 800 g (da pulire)
  • Caciocavallo 200 g
  • Panna fresca liquida 100 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Rosmarino 2 rametti
  • Burro 20 g
  • Olio extravergine d’oliva 10 g

Per la teglia

  • Burro 10 g
  • Pangrattato 30 g
  • Timo 1 rametto

Per la superficie

  • Parmigiano Reggiano DOP 100 g da grattugiare
  • Timo 1 rametto
  • Olio extravergine d’oliva 10 g

Preparazione

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 1

Per preparare i lumaconi con zucca e caciocavallo, per prima cosa mettete sul fuoco una pentola di acqua per la cottura della pasta da salare a bollore, poi pulite la zucca e tagliatela a dadini (1): in tutto dovrete ottenere circa 530 g di polpa. In una casseruola fate sciogliere il burro con l’olio insieme allo spicchio d’aglio e ai rametti di rosmarino (2), poi aggiungete la zucca (3).

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 2

Salate (4), pepate, coprite con il coperchio (5) e cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti. Quando la zucca sarà cotta, eliminate l’aglio e il rosmarino dalla padella (6) e tenete da parte.

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 3

Affettate sottilmente il caciocavallo (7). Imburrate una teglia e cospargetela con il pangrattato e le foglioline di timo fresco (8). A questo punto l’acqua sarà arrivata a bollore, quindi versate i lumaconi (9) e cuoceteli per metà del tempo di cottura indicato.

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 4

Nel frattempo prelevate una parte della zucca dalla padella e trasferitela in un contenitore alto e stretto, unite la panna (10) e un mestolo dell’acqua di cottura della pasta (11) e frullate con un mixer a immersione per ottenere una crema omogenea (12).

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 5

Trascorso il tempo di cottura, scolate i lumaconi e aggiungeteli alla zucca rimasta nella padella, mescolando bene (13). Ora trasferite metà dei lumaconi così conditi nella teglia (14) e distribuite sopra metà del caciocavallo a fette (15).

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 6

Versate anche metà della crema di zucca (16) e ripetete gli strati aggiungendo i conchiglioni rimasti (17), il resto del caciocavallo e la crema rimanente (18).

Lumaconi con zucca e caciocavallo, passo 7

Spolverizzate la superficie con il Parmigiano grattugiato (19) e il timo, aggiungete un giro d’olio (20) e infornate in forno statico preriscaldato a 190° per 15 minuti. In ultimo accendete il grill per altri 3 minuti, poi servite i vostri lumaconi con zucca e caciocavallo ben caldi (21)!

Conservazione

I lumaconi con zucca e caciocavallo si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni. Potete congelarli dopo averli cotti e fatti raffreddare completamente.

Consiglio

Potete sostituire la panna per la crema con dell’acqua di cottura della pasta. Se preferite potete utilizzare la salvia al posto del timo!

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Napoli, all’Edenlandia arriva l’evento “Transformer” con “Optimus prime”

In esclusiva dal 15 febbraio, al grande Parco cittadino napoletano continua a leggere sul sito di riferimento

Napoli, l’amore in aliscafo: “Cerco la ragazza dagli occhi verdi e con la sciarpa bordeaux”

Il messaggio di un passeggero Alilauro sulla pagina Instagram “Seaspotted”, che dà voce agli incontri casuali (e mancati) nel golfo continua a leggere...

Napoli, il neoprefetto Valentini: “Bisogna provare a capovolgere la narrazione della città”

"Partire da quanti, nei vari campi, esprimono valori civici" continua a leggere sul sito di riferimento

Amianto, muore ex operaio Isochimica di Avellino

E' la 29esima vittima di patologie correlate all'esposizione continua a leggere sul sito di riferimento

Napoli, all’Edenlandia arriva l’evento “Transformer” con “Optimus prime”

In esclusiva dal 15 febbraio, al grande Parco cittadino napoletano continua a leggere sul sito di riferimento

Napoli, l’amore in aliscafo: “Cerco la ragazza dagli occhi verdi e con la sciarpa bordeaux”

Il messaggio di un passeggero Alilauro sulla pagina Instagram “Seaspotted”, che dà voce agli incontri casuali (e mancati) nel golfo continua a leggere...

Napoli, il neoprefetto Valentini: “Bisogna provare a capovolgere la narrazione della città”

"Partire da quanti, nei vari campi, esprimono valori civici" continua a leggere sul sito di riferimento

Amianto, muore ex operaio Isochimica di Avellino

E' la 29esima vittima di patologie correlate all'esposizione continua a leggere sul sito di riferimento

Potrebbero interessarti

- Advertisement -