Mantovani “Ok piano annunciato da Bellanova, Vinitaly farà la sua parte”

VERONA (ITALPRESS) – “Veronafiere, con Vinitaly, è a disposizione per favorire il grande cambiamento del settore vitivinicolo annunciato oggi a wine2wine dalla ministra alle Politiche agricole, Teresa Bellanova. La strategia per attuare l’immediato rilancio del comparto a cui ha fatto riferimento la ministra, ci trova allineati e pronti a favorire la filiera sul piano del business e della ripartenza sui mercati internazionali». Lo ha detto oggi, a margine del summit internazionale di apertura di wine2wine, il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani relativamente all’intervento conclusivo della ministra alle Politiche agricole, Teresa Bellanova. “Ci ha fatto particolarmente piacere – ha aggiunto Mantovani – il pragmatismo della ministra nell’affrontare i temi urgenti determinati dalla crisi pandemica: dall’ormai prossima convocazione del tavolo specifico sul vino nell’ambito del Patto per l’export agli obiettivi di potenziare la promozione del prodotto enologico italiano,

Continua a leggere sul sito di riferimento

L’articolo Mantovani “Ok piano annunciato da Bellanova, Vinitaly farà la sua parte” proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

“Anche noi siamo l’Aifa e chiediamo lavoro”, la protesta dei precari 

Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo “Anche noi siamo l'Aifa e chiediamo lavoro”, la protesta dei precari proviene da Notiziedi....

Covid Lazio, aumentano i nuovi positivi: 2.509 casi e 62 morti

Il dato registrato su 28 mila tamponi, mentre domenica ne erano stati effettuati oltre 20 mila, con 2341 casi scoperti. Finanziamenti dalla Regione per...

Balduina, cinghiali a passeggio davanti alla scuola, la paura di mamme e bambini Video

Paura sul marciapiede di via Bitossi, di fronte all'istituto comprensivo Ovidio. "Bambini, non vi avvicinate!» "E' pazzesco» Continua a leggere sul sito di...

Il Duomo senza turisti perde 23 milioni, ma non ferma i restauri: «Una card per aiutarci»

Il presidente della Veneranda Fabbrica, Fedele Confalonieri: "Dobbiamo affrontare una realtà drammatica, lo faremo con spirito milanese». La Duomo Card è una sorta di...

“Anche noi siamo l’Aifa e chiediamo lavoro”, la protesta dei precari 

Continua a leggere sul sito di riferimento L'articolo “Anche noi siamo l'Aifa e chiediamo lavoro”, la protesta dei precari proviene da Notiziedi....

Covid Lazio, aumentano i nuovi positivi: 2.509 casi e 62 morti

Il dato registrato su 28 mila tamponi, mentre domenica ne erano stati effettuati oltre 20 mila, con 2341 casi scoperti. Finanziamenti dalla Regione per...

Balduina, cinghiali a passeggio davanti alla scuola, la paura di mamme e bambini Video

Paura sul marciapiede di via Bitossi, di fronte all'istituto comprensivo Ovidio. "Bambini, non vi avvicinate!» "E' pazzesco» Continua a leggere sul sito di...

Il Duomo senza turisti perde 23 milioni, ma non ferma i restauri: «Una card per aiutarci»

Il presidente della Veneranda Fabbrica, Fedele Confalonieri: "Dobbiamo affrontare una realtà drammatica, lo faremo con spirito milanese». La Duomo Card è una sorta di...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -