Napoli, in strada prima domenica post lockdown, in tanti su lungomare. “Scontro De Luca – Sindaci”

Gente in strada nella prima domenica della fase 2 a Napoli. In tanti si sono riversati sul lungomare, ma tutti nel rispetto delle norme previste: distanziamento e mascherine.

Nella maggior parte dei casi, le persone indossavano le mascherine, con le dovute eccezioni. Molti sono usciti per un gelato oppure per comprare un omaggio floreale in occasione della festa della mamma. Non sono stati pochi i ragazzi che hanno approfittato dell’apertura consentita dei bar per consumare qualcosa da bere.

La prassi ormai è la stessa: si compra al bar e si consuma strada facendo, cercando di evitare assembramenti davanti ai locali.

Passeggiate, ma senza folla, anche in altre strade della città. In Piazza Dante, sono stati soprattutto bambini con i genitori a riprendersi gli spazi, giocando a pallone oppure girando in bicicletta. Gente a passeggio anche in via Toledo e in piazza del Plebiscito.

COSI’ DE LUCA SU FACEBOOK

COVID-19, OBBLIGO DELL’USO DELLE MASCHERINE COLLOQUIO CON IL PREFETTO DI NAPOLI: CONTROLLI RIGOROSI

#CORONAVIRUS: ho avuto questa mattina un colloquio con il Prefetto di Napoli, al quale ho chiesto di sensibilizzare tutte le Forze dell’Ordine e le Polizie Municipali per la messa in atto di controlli rigorosi nei luoghi di maggiore assembramento della città e della provincia di Napoli, così come richiesto in tutta la regione.
Il Prefetto ha confermato che esistono piani coordinati di controllo del territorio in un quadro di impegni estremamente vasto. Ho chiesto di essere costantemente informato. Si ribadisce che il rispetto dell’ordinanza è un obbligo per tutti, non un optional. Sono giorni decisivi. Le amministrazioni comunali che non si impegnano a far rispettare l’obbligo dell’uso delle mascherine si assumono responsabilità per una possibile ripresa del contagio.

L’ultima parte sembra una risposta al post lanciato su Facebook da Luigi De Magistris, che aveva parlato di controlli insufficienti e del rischio di vanificare gli sforzi fatti finora per contenere il contagio.”In questa prima settimana di Fase 2 ho girato per le strade – aveva scritto il Sindaco – tantissimi napoletani indossano le mascherine e rispettano il distanziamento fisico, però non tutto va bene: si sono viste persone senza mascherine e numerosi assembramenti. I controlli, da me richiesti nelle sedi competenti, non sono sufficienti. Ho chiesto di concentrarli soprattutto sugli assembramenti di persone, invece che sui controlli individuali, ai motorini, alle autovetture, oppure alle attività produttive”. E anche in quel post c’era un attacco, nemmeno tanto velato, alla Regione Campania: “Sinora ce l’abbiamo fatta nonostante coloro i quali hanno smantellato la sanità pubblica nella nostra città”.

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Trump azzera lo status speciale ad Hong Kong

AGI – Azzerato lo status speciale d Hong Kong nelle relazioni commerciali con gli Usa. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump come risposta...

Trump annuncia sanzioni contro la Cina

AGI – Il presidente Donald Trump annuncia un ordine esecutivo che sanziona la Cina con nel mirino le banche come risposta alla strette di...

Da Biden un piano da 2 mila miliardi per America “green”

AGI – Un piano da duemila miliardi di dollari per ricostruire le infrastrutture e produrre energia pulita. Il “grande piano verde” è stato presentato...

Banksy inonda di topi senza mascherina la metro di Londra

AGI – Un gruppo di topi, totalmente irrispettosi dell'uso della mascherina per contenere il contagio di Covid-19, invade un vagone della metropolitana di Londra....

Trump azzera lo status speciale ad Hong Kong

AGI – Azzerato lo status speciale d Hong Kong nelle relazioni commerciali con gli Usa. Lo ha annunciato il presidente Donald Trump come risposta...

Trump annuncia sanzioni contro la Cina

AGI – Il presidente Donald Trump annuncia un ordine esecutivo che sanziona la Cina con nel mirino le banche come risposta alla strette di...

Da Biden un piano da 2 mila miliardi per America “green”

AGI – Un piano da duemila miliardi di dollari per ricostruire le infrastrutture e produrre energia pulita. Il “grande piano verde” è stato presentato...

Banksy inonda di topi senza mascherina la metro di Londra

AGI – Un gruppo di topi, totalmente irrispettosi dell'uso della mascherina per contenere il contagio di Covid-19, invade un vagone della metropolitana di Londra....

Potrebbero interessarti

- Advertisement -