Pa, parte campagna di informazione su silenzio assenso alla pensione complementare

Il Fondo Perseo Sirio lancia l’iniziativa rivolta ai lavoratori assunti nella Pubblica amministrazione dal 2019

Si chiama “#SCEGLICONSAPEVOLMENTE” la campagna di sensibilizzazione per un’adesione consapevole dei lavoratori neoassunti nel pubblico impiego lanciata da Fondo Perseo Sirio.

Il Fondo di previdenza complementare, diretto ai lavoratori della Pubblica amministrazione, ha deciso di mettere in campo l’iniziativa a seguito della firma dell’accordo del 16 settembre tra Aran, la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni e le sigle sindacali, in merito all’adesione per silenzio assenso alla pensione complementare del Fondo Perseo Sirio.

L’obiettivo della campagna è quello di informare e rendere consapevoli i neoassunti dal 2019 rispetto al fatto che, entro sei mesi dall’assunzione possono decidere esplicitamente se aderire o meno al Fondo.

In caso di mancata risposta, infatti, il lavoratore viene iscritto automaticamente al comparto garantito, che permette la restituzione del capitale in gestione. Trascorsi i sei mesi il dipendente avrà a disposizione un ulteriore periodo di 30 giorni entro il quale poter recedere dall’adesione “silente” secondo le istruzioni che saranno fornite dal Fondo.

“Vogliamo che ci sia piena consapevolezza da parte di tutti rispetto all’adesione alla pensione complementare e non che vi si acceda per silenzio assenso», dichiara Maurizio Sarti, Direttore del Fondo Perseo Sirio. Inoltre, puntualizza “Si ricorda che il fondo complementare non è sostitutivo alla pensione principale dell’Inps, ma la integra. Consentirà agli aderenti di avere una pensione aggiuntiva per vivere più serenamente la propria vita a fine carriera lavorativa».

La campagna, oltre che essere veicolata attraverso tutti i canali social del Fondo, è disponibile su un sito dedicato “neoassunti.fondoperseosirio.it”, reso disponibile per permettere ai lavoratori di effettuare una scelta consapevole e alle amministrazioni per scaricare la documentazione necessaria per informare i propri dipendenti.

L’articolo Pa, parte campagna di informazione su silenzio assenso alla pensione complementare proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -