Paradosso Zingaretti: il più scettico sul governo giallorosso ha dovuto diventarne il paladino

Finora aveva optato per il silenzio, i toni moderati, gli interventi soltanto sui temi, mai sulle polemiche. Ma anche Nicola Zingaretti è dovuto scendere nell’arena dove da giorni Matteo Renzi e Luigi Di Maio stanno dando fuoco alle polveri continua a leggere sul sito di riferimento

Potrebbero interessarti

- Advertisement -