40 views 4 mins 0 Comment

Pitti Bimbo, Antony Morato presenta la collezione Junior AI23-24

- 17/01/2023

Stessi temi di ispirazione della collezione uomo

Roma, 17 gen. (askanews) – In occasione della 96° edizione di Pitti Bimbo, Antony Morato presenta la collezione Junior AI23-24, che come di consueto riprende gli stessi temi di ispirazione della collezione uomo.

Anche per la linea Junior, infatti, il brand mantiene la sua chiara connotazione internazionale guardando a quattro grandi città: Liverpool, New York Toronto e Chicago. Il viaggio proposto per questa collezione di sviluppa non solo nello spazio, ma anche nel tempo, attraversando i decenni a partire dagli anni ’60 ai ’90, attingendo alla cultura pop in ogni sua declinazione – dalla musica, all’arte e all’ architettura, fino ad arrivare al mondo dei fumetti e al gaming.

La prima tappa propone un flashback nella Liverpool degli anni ’60, capitale indiscussa della musica pop. I volumi sono asciutti e le silhouette slim. Trovano espressione in questo mood cappotti dallo stile geometrico e rigoroso in pied de poule, giubbotti trapuntati in materiali tecnici, maglieria dominata da grafiche optical, tocchi di colore nelle tonalità magenta e stampe psichedeliche.

La seconda tappa del viaggio prevede una fermata a Toronto. I capi dedicati alla capitale canadese si ispirano al mondo del trekking e ai colori mimetici del mondo militare declinato nelle tonalità verde e dell’arancio con tocchi di nero. La palette colori è ispirata ai colori dell’autunno declinati su capi iconici come il montgomery, bomber militari in panno di lana o trapuntati, pantaloni comodi con grandi tasconi laterali e felpe over.

In questo viaggio oltre oceano non poteva mancare una tappa a New York, capitale di tutte le tendenze. Questa parte di collezione riconduce alle linee architettoniche dei grattacieli di Manhattan che si stagliano sul cielo terso. La palette colori spazia dai toni dei grigi fino ad arrivare al blu, illuminati da tocchi di bianco e di royal blu. Cappotti slim, capi più tecnici dal sapore urban, overshirt a quadri o con stampe minimaliste e geometriche, felpe hoodie in teddy jacquard: tutti i capi di questo mood sono un omaggio alla grande città.

La rotta vira verso i grandi laghi e arriva a Chicago, a cui è dedicata la sport collection, dinamica e grintosa, dominata dal bianco, nero e grigio e dal logo Antony Morato. Protagonista assoluto di questa famiglia, il logo del brand è reinterpretato con nuove stampe dall’aspetto tecnico e tridimensionale, effetti gommati, rete 3D e stampe all over.

Antony Morato Junior veste bambini e ragazzi dai 4 ai 16 anni, garantendo stile e assoluta libertà di esprimere il proprio gusto e la propria creatività, mixando i diversi capi. L’offerta spazia tra tutte le categorie di abbigliamento distinguendo capi dall’attitude decisamente più fashion, come completi e camicie, a capi dall’impronta sportiva come felpe e t-shirt stampate, che meglio incontrano la necessità dei giovani uomini che vestono il brand di coniugare comfort e praticità con un tocco distintivo. La collezione Junior è distribuita solo attraverso il canale wholesale con una rete di 480 rivenditori a livello internazionale. Il fatturato complessivo della linea proviene per il 65% dall’Italia e per il 35% dall’estero.

continua a leggere sul sito di riferimento