venerdì, 5 Luglio , 24

Caso uova di Pasqua, Chiara Ferragni rinuncia a ricorso. Donerà un milione di euro

(Adnkronos) - Chiara Ferragni ha rinunciato al ricorso...

Autonomia differenziata, in Cassazione il referendum per l’abrogazione

(Adnkronos) - Folla, davanti alla Cassazione, dove oggi...

Porti, Autorità Palermo e Comune firmano accordo operativo

(Adnkronos) - L’Autorità di sistema portuale del mare...

Produzione mondiale di cereali attesa a massimo storico in 2024

AttualitàProduzione mondiale di cereali attesa a massimo storico in 2024

Indice prezzi Fao, migliorano prospettive raccolto mais e grano
Roma, 5 lug. (askanews) – Nel 2024 la produzione globale di cereali raggiungerà il massimo storico. E’ quanto previsto dall’indice dei prezzi alimentari della Fao, che ha aggiornato le sue previsioni per la produzione mondiale di cereali fissandola ora a 2.854 milioni di tonnellate, un nuovo massimo storico.
Il Documento sulla domanda e l’offerta di cereali, pubblicato oggi dalla FAO, attribuisce le proiezioni in aumento a migliori prospettive di raccolto di mais in Argentina e Brasile, nonché in Turchia e Ucraina, che compenseranno i declassamenti delle prospettive per Indonesia, Pakistan e diversi paesi dell’Africa meridionale.
Anche le previsioni sulla produzione di grano sono state aumentate sulla base delle migliori prospettive in Asia, in particolare in Pakistan, che dovrebbero superare il previsto calo nella Federazione Russa a causa del clima inclemente nelle principali aree produttrici di grano all’inizio della stagione. Si prevede che la produzione globale di riso raggiungerà la cifra record di 535,1 milioni di tonnellate.
Secondo le stime, l’utilizzo totale mondiale di cereali nel 2024/25 salirà a 2.856 milioni di tonnellate, in aumento dello 0,5% rispetto all’anno precedente, guidato da riso e cereali secondari. Nel 2025 anche le scorte mondiali di cereali aumenteranno dell’1,3%, lasciando la razione globale delle scorte di cereali da utilizzare nel 2024/25 quasi invariata al 30,8%.
Le previsioni della FAO per il commercio internazionale totale di cereali rimangono invariate a 481 milioni di tonnellate, con un calo del 3,0% rispetto al 2023/24.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles