29 views 2 mins 0 Comment

Redditi nuovi deputati: Tremonti oltre milione, Soumahoro 9mila

- 17/01/2023

Molti puntano sul mattone. Letta sfiora i 400mila, Conte 34mila euro

Roma, 17 gen. (askanews) – Sono on line sul sito della Camera alcune delle documentazioni patrimoniali dei deputati della XIX legislatura. Spiccano quelle di Giulio Tremonti, che denuncia oltre 1,5 milioni di euro e quella di Aboubakar Soumahoro che dichiara poco più di 9mila euro di reddito per il 2021.

Non tutte sono ancora state pubblicate, ad esempio manca quella della premier Giorgia Meloni e tra i ministri ad esempio si registra per ora solo Francesco Lollobrigida che in quanto parlamentare uscente ha un reddito imponibile intorno ai 100mila euro come molti suoi colleghi. Il Presidente della Camera, Lorenzo Fontana, ha un imponibile di poco sotto i 100mila euro.

I deputati della maggioranza, ma non solo loro evidentemente, sembrano puntare sul mattone. Molti di loro, infatti risultano proprietari o comproprietari di diversi fabbricati, case, garage, terreni ma piacciono anche le auto d’epoca. Salvatore Caiata, ex deputato M5s oggi in Fdi, è noto per essere proprietario del Potenza calcio (al 15%) ma possiede anche diversi immobili a Siena (tra cui anche una Chiesa), e una Alfa romeo Spider d’epoca, dichiara quasi 128mila euro. Lo stesso vale per Riccardo De Corato proprietario di diversi immobili a Milano e Provincia, Fabio Rampelli proprietario di case a Terracina e San Felice Circeo. Galeazzo Bignami dichiara intorno ai 100mila euro e 11 proprietà a vario titolo tra Bologna e provincia. Edmondo Cirielli, viceministro degli Esteri, dichiara 197mila euro e vari terreni e immobili nella provincia di Salerno. La gran parte insomma ha un reddito imponibile tra i 100 e i 130mila euro.

Tra le opposizioni spicca il reddito di Enrico Letta, segretario uscente del Pd con quasi 390mila euro e il magistrato del M5s, Cafiero De Raho con 188mila euro. Il leader pentastellato proprietario di una Jaguar del 1996 invece dichiara “soltanto” 34mila euro. Non possiede neanche una casa la candidata alla segreteria del Pd, Elly Schlein che dichiara 88mila euro di reddito imponibile. Infine Soumahoro comproprietario di un immobile a Roma dichiara per il 2021 un reddito di 9.150mila euro.

continua a leggere sul sito di riferimento