venerdì, 7 Giugno , 24

Putin: “Paesi occidentali vogliono mantenere leadership con ogni mezzo”

(Adnkronos) - I Paesi occidentali stanno cercando di...

Pietro Genovese assolto in processo per evasione dai domiciliari

(Adnkronos) - Il giudice monocratico di Roma ha...

Virus giganti trovati per la prima volta nei ghiacci dell’Artico

(Adnkronos) - Ogni primavera, quando il sole sorge...

Rinnovabili, Todde: la Sardegna risponde a speculazione energetica

AttualitàRinnovabili, Todde: la Sardegna risponde a speculazione energetica

“Dalle parole ai fatti”
Roma, 7 giu. (askanews) – “Oggi la Sardegna ha risposto alla speculazione energetica e ha mandato un messaggio chiaro: non accetteremo più di essere calpestati o considerati come una Regione di serie B”. Lo afferma la presidente della regione Sardegna, Alessandra Todde.
“Abbiamo combattuto per ottenere un decreto sulle aree idonee che rispondesse alle prerogative della Sardegna. Abbiamo ottenuto che sia la Sardegna a definire come fare le autorizzazioni e come dislocare gli impianti eolici e fotovoltaici nel nostro territorio per ottemperare alla quota di 6,2 GW, senza subire le decisioni di altri e del Governo nazionale. Abbiamo inoltre ottenuto il riconoscimento del fatto che qualsiasi campo eolico offshore venga posto al largo delle coste della nostra isola, incida sulla Sardegna in quanto ne impatta l’economia, la pesca, il turismo. L’impegno della Sardegna verrà quindi considerato interamente”, ha aggiunto.
“La Sardegna potrà infine decidere quale dovrà essere il suo destino energetico: non ci saranno più autorizzazioni che passeranno sopra la nostra testa. Qualsiasi autorizzazione verrà decisa e data dagli uffici della Regione, chiaramente interpellando i Comuni, i territori e i cittadini”, ha concluso la presidente.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles