Roma, aiuti e impegno di pace per l’Ucraina: martedì incontro alla Dire

ROMA – L’invio di aiuti e l’accoglienza sul territorio di Roma, adesso e in prospettiva, con il contributo della città, il ruolo delle comunità di origine ucraina e l’impegno per la pace: sono i temi al centro di un incontro pubblico in programma martedì 12 aprile, alle 11, presso la redazione centrale dell’agenzia Dire, in corso d’Italia 38/A.

A intervenire rappresentanti della società civile e delle istituzioni, in dialogo anche con Kiev grazie a un videocollegamento. Partecipano don Marco Yaroslav Semehen, rettore a Roma della basilica minore di Santa Sofia degli ucraini greco-cattolici, Mario Giro, esponente della Comunità di Sant’Egidio già viceministro degli Esteri, e Barbara Funari, assessore alle Politiche sociali del Comune di Roma. Collegato in diretta don Maksim Ryabukha, salesiano nella capitale dell’Ucraina.

Al centro del confronto le sfide poste dal conflitto sia in una prospettiva di emergenza che nel medio e lungo periodo, un orizzonte sul quale riflettere per l’incertezza sull’evolversi della crisi precipitata con l’offensiva russa al via il 24 febbraio. Secondo le stime delle Nazioni Unite, le persone costrette a lasciare l’Ucraina a causa delle violenze sono già state più di quattro milioni. Decine di migliaia quelle giunte in Italia, anche grazie alle iniziative di associazioni nazionali e territoriali, laiche e religiose, in prima fila per la tutela dei più vulnerabili e per la pace.

Tra i progetti al via negli ultimi giorni i corsi intensivi di italiano organizzati dalla basilica di Santa Sofia per aiutare chi è arrivato da poco a farsi capire, testimoniare e immaginare relazioni nuove oltre la guerra. Cruciali saranno ancora le istituzioni cittadine, le associazioni e le comunità di origine ucraina in Italia, stimate dal ministero dell’Interno in almeno 230mila persone, radicate nel territorio e apprezzate per il loro contributo, come testimoniato dalla mobilitazione solidale dei romani già subito dopo l’inizio del conflitto.

Per partecipare all’incontro in presenza è sufficiente inviare una email all’indirizzo segreteria.roma@agenziadire.com. Prevista inoltre una diretta sul profilo Facebook della Dire. A moderare il dibattito, intitolato ‘Roma Ucraina. Gli aiuti, l’accoglienza, le diaspore: una città per la pace’, il giornalista Vincenzo Giardina.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Roma, aiuti e impegno di pace per l’Ucraina: martedì incontro alla Dire proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Nonno (Fdi): “Primo intervento per riqualificare il Parco Urbano dei Camaldoli”

“Con questo primo intervento è iniziata una nuova fase per il Parco Urbano dei Camaldoli, a pochi mesi dal suo insediamento il presidente del...

Matacena, commercialisti protagonisti della ripresa economica

Presentata la lista “Odcec 2.0, costruiamo insieme il futuro della professione” per l'Odcec Napoli Nord “La pandemia ha portato stravolgimenti in ogni settore: il mondo...

Kyung Wha Chu e Viktoria Baskakova vincono il Premio “Sigismund Thalberg”

La dodicesima edizione assegnata ex aequo alle pianiste americana e russa La dodicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (nella foto in alto), curata...

Moretta: “Commercialisti pronti al rilancio del brand Italia all’estero”

Lo ha detto il presidente dell'Odcec di Napoli all'incontro su “Iniziative e progetti del Sistema Italia per l'internazionalizzazione e il sostegno all'export” con il...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -