giovedì, 30 Maggio , 24

Roland Garros, il programma di oggi: dieci gli italiani in campo

(Adnkronos) - Quinta giornata oggi, giovedì 30 maggio,...

Padova, donna giù da cavalcavia: arrestato il compagno per omicidio volontario

(Adnkronos) - Giada Zanola, la 34enne volata giù...

Roma, da Cnn focus sul progetto ambizioso della linea C

(Adnkronos) - L'ambizioso progetto della linea C della...

Russia, maxi incendio a Mosca: in fiamme magazzino di 4mila metri quadrati

(Adnkronos) - Un maxi incendio è scoppiato a...

Sinner ai quarti a Madrid, “è stata dura”

AttualitàSinner ai quarti a Madrid, "è stata dura"

Battuto Khachanov nonostante il dolore all’anca
Roma, 30 apr. (askanews) – “E’ stata molto dura, Khachanov ha giocato molto bene. Nel primo set ho commesso qualche errore di troppo, ma ho ripreso la concentrazione all’inizio del secondo”. Così Jannik Sinner dopo il successo contro il russo Khachanov che gli vale i quarti di finale del Master 1000 di Madrid. “Ho faticato anche all’inizio del terzo – ha proseguito – poi ho servito bene. Sono contento, vediamo cosa succederà al prossimo turno. Ho giocato tanti match nel 2024, può succedere di avere dolore. So che può succedere nella mia mente, ho scelto all’ultimo di giocare. Era già successo all’inizio della carriera di superare queste situazioni, ma ero fisicamente quasi al 100% oggi. Sapevo di avere il giorno di riposo dopo oggi, quindi ero più sollevato. Mi sentivo meglio, quando posso giocare lo faccio. Ero in difficoltà, ho alzato il livello e sono contento. Anche se non ero al 100%”.
Jannik Sinner ha sfoderato l’ennesima prestazione maiuscola di questa stagione e nonostante il fastidio all’anca accusato lunedì ha staccato il pas per i quarti di finale del “Mutua Madrid Open”, quarto Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 7.877.020 euro, che si disputa sulla terra battuta della “Caja Magica” della capitale spagnola (combined con un WTA 1000).
Il 22enne di Sesto Pusteria, n.2 del ranking e primo favorito del seeding, ha superato in rimonta per 57 63 63, in due ore e dieci minuti di partita, il russo Karen Khachanov, n.17 del ranking e 16 del seeding, che aveva superato in due set Flavio Cobolli, n.64 ATP, nel turno precedente, e che ha giocato una signora partita. Sinner ha firmato così la 28esima vittoria in stagione contro appena 2 sconfitte (in semifinale ad Indian Wells contro Alcaraz ed in semifinale a Monte-Carlo contro Tsitsipas: entrambi hanno poi vinto il torneo).
Giovedì nei quarti Sinner dovrà vedersela o con il canadese Felix Auger-Aliassime, n.35 ATP, che a Madrid vanta i quarti del 2022, o con il norvegese Casper Ruud, n.6 del ranking e 5 del seeding, semifinalista nell’edizione del 2021 (stoppato da Berrettini).

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles