Turismo, al via i primi corsi gratuiti firmati Eco-Tandem Academy

 

Sono destinati a imprenditori, manager di pmi e professionisti orientati verso obiettivi più sostenibili

Il programma di autoapprendimento e-learning, strutturato in 10 moduli in lingua inglese, partirà il 22 marzo per terminare il 30 maggio 2021. Certificato di partecipazione, per gli iscritti che supereranno con successo i quiz proposti lungo il percorso

Sostenibilità, economia circolare, social network, leadership e resilienza applicata al settore turistico. Sono solo alcuni dei temi protagonisti del primo corso di formazione gratuito promosso dall’Eco-Tandem Academy, in programma dal 22 marzo al 30 maggio 2021 ed ispirato in parte al modello di Graz per lo sviluppo integrativo.

Dieci moduli (della durata di 2/4 ore ciascuno), uno a settimana, ricchi di materiale e spunti utili sull’industria del turismo e sul suo futuro. Input, arricchiti da casi di studio e da incontri online in tempo reale (opzionali) con esperti e professionisti.

Un corso, fondamentalmente teorico, di autoapprendimento e-learning in lingua inglese, fruibile dai partecipanti, ogni qualvolta si abbia tempo a disposizione, tramite la piattaforma Moodle.

Destinatari del programma: imprenditori, manager di PMI e professionisti del turismo nel settore pubblico e privato.

Al termine dei dieci moduli, completando con successo i vari quiz proposti durante il percorso, si potrà richiedere, volendo, l’attestato di partecipazione al corso.

Ma non è tutto. In contemporanea al programma teorico, infatti, ne partirà anche uno più orientato alla pratica, dedicato allo stesso target.

Per iscriversi, ad uno dei due corsi o ad entrambi, basterà registrarsi entro il 17 marzo 2021: https://www.eu-ecotandem.eu/the-eu-eco-tandem-academy.

I corsi portano la firma del progetto Eu Eco-Tandem – promosso da Enit Agenzia nazionale italiana del turismo e cofinanziato dall’Unione Europea -, che punta all’ampliamento e allo scambio di competenze e risorse, incoraggiando piccole e medie imprese finora legate a un turismo di tipo tradizionale, così da offrire servizi più ecosostenibili.

Il tutto, attraverso una cooperazione transnazionale col coinvolgimento di start-up e innovatori impegnati in ambiti diversi.

Partecipano al progetto: X23 srl; SocialFare; ENIT; ITKAM; Leipzig Graduated School of Management; The University of Graz – RCE; The Slovak Business Agency (SBA); The Association for Waste Prevention – Austria (ARGE);Green Evolution SA (GE).

Notizie correlate

Potrebbero interessarti

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

“Inquinamento 0” è l’obiettivo della “Green Week 2021”

Il programma innovativo Eu Eco Tandem è tra i partner ufficiale dell'edizione europea Il conto alla rovescia è partito. La “Green Week 2021”, evento che...

Assegno unico per i figli, ecco gli importi in base al reddito

Sono stati ufficializzati i criteri per la ripartizione degli assegni unici per i figli in base all'indicatore ISEE. Ecco quanto "incasseranno" le famiglie per ogni...

Auto, Mascetti (BMW Bank): “Nuovi prodotti finanziari flessibili che rispondono alle esigenze del mercato”

Barbato (Gruppo Center): “Trasparenza fiscale e servizi personalizzati, i segreti per battere la crisi” https://youtu.be/dQN3FsqFpI0 SALERNO – “La crisi generata dall'emergenza sanitaria ci ha insegnato che...

La stanchezza emotiva provocata dal Covid-19

di ANTONIO SCAMARDELLA* Il mondo è in costante cambiamento, lo è anche e in particolare adesso. La pandemia in corso, però, sta cambiando il nostro...

“Inquinamento 0” è l’obiettivo della “Green Week 2021”

Il programma innovativo Eu Eco Tandem è tra i partner ufficiale dell'edizione europea Il conto alla rovescia è partito. La “Green Week 2021”, evento che...

Assegno unico per i figli, ecco gli importi in base al reddito

Sono stati ufficializzati i criteri per la ripartizione degli assegni unici per i figli in base all'indicatore ISEE. Ecco quanto "incasseranno" le famiglie per ogni...

Auto, Mascetti (BMW Bank): “Nuovi prodotti finanziari flessibili che rispondono alle esigenze del mercato”

Barbato (Gruppo Center): “Trasparenza fiscale e servizi personalizzati, i segreti per battere la crisi” https://youtu.be/dQN3FsqFpI0 SALERNO – “La crisi generata dall'emergenza sanitaria ci ha insegnato che...

Potrebbero interessarti

- Advertisement -