8314 views 39 secs 0 Comment

FOTO | Quarto, muore 75enne, i familiari: tampone in ritardo

- 21/03/2020

QUARTO – E’ risultato positivo al tampone per il coronavirus, un 75enne deceduto giovedì scorso residente nel comune di Quarto.

Un tampone che secondo quello che emergerebbe da denunce dei familiari, sarebbe arrivato troppo tardi per consentire all’uomo di ricevere le giuste cure.

La famiglia spiega che anche portare la salma al cimitero è stato molto complicato.

L’uomo aveva una piccola patologia diabetica. Si è ammalato venerdì scorso ed è deceduto due giorni fa. Il Coronavirus è stato fatale in casa: marito, moglie e un’altra figlia, tutti positivi. La prima ad avere questi sintomi è stata la ragazza, che a fine febbraio era stata in uno studio dentistico e il medico era poi risultato positivo.

“Il numero verde – racconta un familiare – è utile per avere informazioni, non certo per attivare una profilassi. La protezione civile ci ha rimandati al 118, quest’ultimo centralino alle prese con mille emergenze e non interviene tempestivamente. Mio padre non stava malissimo, ma la febbre era alta. Il medico di base gli ha prescritto la tachipirina e attivato la procedura per il tampone.

*la foto che indichiamo nell’articolo potrebbe essere collegata alla notizia che abbiamo appena riportato.