venerdì, 19 Aprile , 24

Processo a Trump, chi sono i giurati

12 giurati, ora si attende nomina ‘supplenti’ Roma, 19 apr....

L’Aiea: nessun danno a impianti nucleari dell’Iran

Dopo l’attacco israeliano Roma, 19 apr. (askanews) – L’Agenzia internazionale...

Cambia percezione nucleare: ricerca, aziende, enti pronti ripartire

Riapertura del dibattito nel nostro Paese è in corso Milano,...

Ue, Letta: finanziare transizione con nuovi strumenti risparmio

“Se ne vanno in Usa 300 mld l’anno invece...

Pubblicato in Gu decreto su stato calamità peronospora in Puglia

AttualitàPubblicato in Gu decreto su stato calamità peronospora in Puglia

Coldiretti Puglia: perso oltre 1/3 produzioni nel 2023

Roma, 2 apr. (askanews) – Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Masaf che ha riconosciuto l’esistenza del carattere di eccezionalità delle infezioni di peronospora nelle province nei territori agricoli pugliesi per i danni cauresati alle produzioni di uva dal primo aprile 2023 al 30 giugno 2023, accogliendo la proposta della Regione Puglia di attivazione degli interventi compensativi del Fondo di solidarietà nazionale.

Lo annuncia Coldiretti Puglia ricordando che il 2023 che è stato un anno da dimenticare per la vendemmia, che ha pagato il conto degli eventi estremi e degli attacchi di peronospora per cui è andato perso oltre 1/3 delle produzioni, con le quantità in alcuni areali crollate dal 40% fino al 90%, mentre sono aumentati in misura esponenziale i costi di produzione.

I vigneti sono stati pesantemente attaccati dalla peronospora e i tecnici sul territorio stanno raccogliendo le segnalazioni in tutte le province. Il settore, prosegue l’associazione agricola, ha bisogno di misure urgenti per fare fronte alla perdita di prodotto e quindi di valore, ma anche di giornate di lavoro con un effetto negativa sull’occupazione.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles