sabato, 2 Marzo , 24

Gentiloni al congresso del Pse dice che serve un ‘debito giusto’ per un patto intergenerazionale europeo

“Finanziamento comune dei beni comuni europei”Roma, 2 mar. (askanews)...

Campania, De Luca denuncia Fitto per diffamazione su Fsc

“Non avendo più nessun argomento ha adottato strategia confusione” Napoli,...

Il 19 marzo si celebra il Pino Daniele Day

Grande evento a Napoli per ricordare il cantautore scomparso Milano,...

Elezioni suppletive a Monza, Marco Cappato si candida per il Senato

Video NewsElezioni suppletive a Monza, Marco Cappato si candida per il Senato

Nell’ex seggio di Berlusconi, “a disposizione delle opposizioni”

Roma, 1 ago. (askanews) – “Eccoci a Monza per presentare la mia candidatura per il Senato per le elezioni supplettive di ottobre in questo collegio Monza e Brianza. È una candidatura per la vita e la responsabilità delle persone, la vita del pianeta, il clima, della democrazia, la partecipazione dei cittadini”: lo ha dichiarato Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e presidente di Eumans, annunciando in un video la sua candidatura per le elezioni suppletive del Senato a Monza, il 22 e 23 ottobre, nel seggio che fu di Silvio Berlusconi.”In tempi nei quali questi temi e questi obiettivi sono a rischio. E allora tutte le forze, organizzazioni, politiche e non, che ritengano importante unirsi per un’alternativa alle politiche nazionali, la mia candidatura è a loro disposizione, a disposizione di tutti. Così come all’ascolto e all’incontro a chi nel territorio agisce da una vita. Spero che possa essere colta come occasione per tutti per portare avanti obiettivi e battaglie di libertà e rispetto per l’ambiente e rafforzamento degli strumenti della nostra democrazia”, si è augurato Cappato.Cappato, classe 1971, cresciuto a Vedano al Lambro (Monza e Brianza), diplomato al Liceo Zucchi di Monza e laureato in Bocconi; è Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e fondatore di Eumans, movimento paneuropeo di iniziativa popolare. Ha realizzato azioni di disobbedienza civile rischiando fino a 12 anni di carcere – in materia fine vita, libertà sessuali e di espressione, droghe e ricerca scientifica – che lo hanno portato ad affrontare processi, fermi e arresti, ottenendo tra l’altro la depenalizzazione dell’aiuto al suicidio in Italia. È stato promotore dell’Iniziativa dei Cittadini Europei StopGlobalWarming.Eu per spostare le tasse dal lavoro alle emissioni di CO2, e di Citbot, l’intelligenza artificiale al servizio del cittadino, sui temi dei diritti, libertà, disabilità e salute. È Ambrogino d’oro 2022.È stato rappresentante del Partito radicale all’ONU (1997-1998), Deputato europeo eletto nella Lista Emma Bonino (1999-2004, 2006-2009), insignito come “europeo dell’anno” dalla rivista European voice, Consigliere comunale e metropolitano a Milano (2011-2016).

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles