mercoledì, 17 Aprile , 24

Vino, assegnato a Vinitaly il 51esimo “Premio Angelo Betti”

Tra i Benemeriti della vitivinicoltura c’è anche Marisa Leo Milano,...

Forza Italia frena sull’Autonomia, tensione con la Lega

Pioggia di emendamenti in Commissione alla Camera. Botta e...

Ponte Stretto,Schlein a Salvini:anche Pichetto è nemico Italia?

Ministero dice quello che abbiamo denunciato noi e associazioni:è...

CA Auto Bank partner finanziario di Dongfeng Italia

In vista del debutto sul mercato con il marchio...

Sabatini Gin sigla accordo distribuzione con Compagnia dei Caraibi

AttualitàSabatini Gin sigla accordo distribuzione con Compagnia dei Caraibi

Contratto di cinque anni con rinnovo automatico per altri cinque

Milano, 3 apr. (askanews) – Sabatini Gin, il distillato nato nel 2015 da un’idea dell’omonima famiglia toscana, rende nota la firma degli accordi con la piemontese Compagnia dei Caraibi per la distribuzione in esclusiva sul mercato italiano. Un contratto della durata di cinque anni con rinnovo automatico per altri cinque successivi, che permetterà alle due aziende di lavorare in sinergia sulla gamma Sabatini e “imprimere un’ulteriore spinta alle referenze Sabatini Gin London Dry, Sabatini 0.0, Sabatini Gin Barrel e ai più recenti nati della gamma Sabatini Gin Venezuela e Sabatini Negroni ready to drink”.

In una nota, si sottolinea che questa collaborazione permette a Compagnia dei Caraibi di introdurre nel suo portfolio “un’eccellenza italiana apprezzata e riconosciuta tra i top player del gin, e a Sabatini di legarsi a un player strutturato, leader di mercato”.

“Con l’obiettivo di diventare il gin italiano più venduto a livello nazionale, la proprietà e gestione del brand Sabatini restano comunque saldamente nelle mani della famiglia di Cortona nelle stesse modalità di lavoro applicate a tutti gli oltre 20 distributori che ha nel mondo” precisa il comunicato, concludendo “Sabatini dà quindi fiducia a Compagnia dei Caraibi ritenendolo l’interlocutore perfetto per accompagnare il brand verso l’anniversario dei 10 anni dalla fondazione”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles